×
1 114
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
22 set 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

OVS: segnali di ripresa nel terzo trimestre

Pubblicato il
22 set 2020

Segnali di ripresa per il gruppo OVS. Se nel primo semestre le vendite sono calate del -42% rispetto al 2019, attestandosi a 375,7 milioni di euro, il secondo trimestre (maggio-luglio), che, ad eccezione dei primi 18 giorni, coincide con la progressiva riapertura dopo il lockdown, ha contenuto le perdite a -18% (273,1 milioni di euro). In forte crescita, nel periodo, le vendite online di OVS e Upim, balzate del +80%.

Stefano Beraldo, AD del gruppo OVS

 
L’EBITDA rettificato del secondo trimestre è stato sostanzialmente in linea con quello dello scorso anno (36,1 milioni di euro, 13,2% sulle vendite nette), grazie ai minori mark-down e alle misure di contenimento dei costi adottate dal gruppo.
 
“Il trimestre appena concluso ha visto la nostra società tornare a un risultato positivo. Ragguardevole l’andamento del fatturato nel periodo maggio-luglio, diminuito solo in proporzione ai giorni di chiusura, tanto più se si considera che, oltre al forte calo del traffico nelle settimane immediatamente successive alla riapertura, si è verificato anche lo slittamento dei saldi al mese di agosto, con conseguente minor afflusso nel mese di luglio”, ha commentato l’AD Stefano Beraldo. “(…) Chiudiamo il periodo con una posizione finanziaria netta leggermente migliore rispetto a quella dell’anno precedente. A ciò si aggiunge la disponibilità di ulteriori linee di credito per 100 milioni di euro”.

In dettaglio, la catena OVS ha chiuso il semestre con un fatturato di 330,5 milioni di euro, in flessione del -43,4%, mentre l’insegna Upim è riuscita a contenere il calo al -37,2% (75,2 milioni di euro), grazie alla sua presenza in centri più piccoli, non penalizzati dal calo di traffico come le grandi città.
 
Per quanto riguarda l’e-commerce, “Puntiamo per l’intero 2020 a realizzare circa 12 milioni di fatturato nel solo sito OVS, con una crescita di circa il 50% sull’anno precedente. Numeri contenuti in valore assoluto, ma coerenti con la nostra estesa distribuzione territoriale”, conclude Beraldo.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.