×
1 308
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
GINNIBÒ SRL
E-Commerce Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
5 lug 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

OVS scommette sul cotone italiano

Pubblicato il
5 lug 2022

OVS unisce le forze con Santiva per la produzione di un filato di cotone interamente italiano che deriva da pratiche di coltivazione che tutelano la salute del suolo, diminuiscono il consumo d’acqua e rispettano la biodiversità. 

La sede di OVS


L’azienda siciliana, attiva a Pollina in provincia di Palermo, utilizza le tecniche dell’agricoltura organica che evitano il ricorso a fertilizzanti e pesticidi chimici e attingono esclusivamente a piccoli bacini per l’irrigazione delle piante nei mesi più caldi. Inoltre, coinvolgono diversi giovani agricoltori, con ricadute positive sull’economia locale.
 
Lo scorso 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, sono state seminate le piante di cotone acquistate da OVS. La raccolta, attesa tra settembre e novembre prossimi, avverrà rigorosamente a mano per preservare la qualità delle fibre e ridurre al minimo l'impatto produttivo.  Il cotone sarà utilizzato a partire dalla primavera/estate 2023 per la produzione di circa 30.000 capi.

“Questa iniziativa rappresenta per noi un modo per sostenere il made in Italy e riportare in Italia la produzione di una materia prima tanto importante nel settore dell’abbigliamento, garantendo la tracciabilità dell’intera catena di fornitura. Se la sperimentazione andrà a buon fine, non escludiamo di aumentare significativamente i volumi”, commenta Simone Colombo, head of corporate sustainability di OVS SpA.
 
Il cotone è la materia prima più utilizzata da Ovs e rappresenta circa il 70% del totale dei materiali che compongono i capi. Negli anni 50 veniva coltivato estensivamente anche in Italia, mentre oggi i più grandi produttori mondiali sono localizzati in India, Cina e USA.
 
Nel 2021 OVS ha raggiunto importanti traguardi sul fronte della sostenibilità, tra cui il primo posto nel Fashion Transparency Index, l’approvvigionamento del 100% di cotone da fonti più sostenibili, il monitoraggio della filiera di prodotto con l’adesione dei fornitori alla piattaforma Higg di Sustainable Apparel Coalition, la scelta di materiali e processi di fabbricazione a ridotto impatto ambientale e i nuovi obiettivi di decarbonizzazione, approvati da Science Based Targets initiative e incentrati sull’ulteriore riduzione delle emissioni di CO2 del 46% entro il 2030 (già diminuiti dell’85% dal 2017 al 2019).

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.