×
1 113
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
10 lug 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

OVS: primo trimestre in calo del -68%

Pubblicato il
10 lug 2020

Il coronavirus ha colpito duramente OVS, che ha archiviato il primo trimestre dell’esercizio fiscale (febbraio-aprile 2020) a 102,7 milioni di euro, in calo del 68%, a causa soprattutto della chiusura di tutti i punti vendita a partire dal 12 marzo. L’insegna OVS ha totalizzato un giro d’affari di 82,1 milioni di euro, mentre Upim ha chiuso a quota 20,6 milioni.

Strefano Beraldo, AD di OVS


La situazione appare ancor più negativa se si considera il fatto che, in condizioni normali, il primo trimestre rappresenta il periodo dell’anno con le vendite più significative e a margine pieno; quest’anno, invece, l’EBITDA si è attestato a -34 milioni di euro
 
“In un trimestre che ha visto la chiusura dei punti vendita per quasi due mesi, l’azienda ha dimostrato massima tempestività in termini di reazione sui costi. Le forti azioni di contenimento implementate ci permetteranno di abbassare ancor di più il punto di breakeven anche nel medio-lungo periodo”, ha dichiarato l’AD Stefano Beraldo. “Stiamo inoltre rivedendo i contratti di affitto e dove non vi fosse cooperazione con i proprietari immobiliari, saremo pronti a disdire i contratti in essere e a spostare i punti vendita”.

Beraldo sottolinea inoltre che il posizionamento del gruppo, “sempre più orientato al ‘value for money’, alla qualità dei nostri capi, al giusto prezzo, alla funzionalità degli stessi, all’attenzione ai materiali utilizzati e alla sostenibilità” ha fatto sì che la ripresa dell’insegna dopo il lockdown sia stata superiore alle aspettative e che durante la quarantena l’e-commerce abbia registrato aumenti significativi.
 
Come evidenziato dall’AD, l’impatto sui margini derivante dalle mancate vendite in seguito alla chiusura dei punti vendita è stato parzialmente compensato dalle azioni straordinarie implementate dalla società sul fronte dei costi, pari a circa 60 milioni di euro nel primo trimestre. Il risultato operativo e il risultato ante imposte rettificati sono pari rispettivamente di -47,7 milioni di euro e di -52,4 milioni di euro.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.