×
1 786
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
12 apr 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Orka Holding pianifica oltre 50 aperture di negozi in Europa nel 2022/23

Pubblicato il
12 apr 2022

Ha chiuso l’esercizio 2021 sfiorando i 200 milioni di euro di fatturato il gruppo turco Orka Holding, azienda di moda verticalizzata e specializzata nel segmento del total look maschile con i suoi tre marchi: l’etichetta premium Damat, che si rivolge ad un target maschile in cerca di eleganza e stile di età compresa tra i 25 e i 60 anni, Tween, label anch’essa premium dallo stile contemporaneo e travel, e D'S Damat, brand di fascia media, che punta su alta qualità e attenzione al prezzo, ovvero la versione di Orka del lusso accessibile.

La sede principale di Orka Holding


“Orka Holding è entrata nel settore del prêt-à-porter maschile con il marchio Damat nell’anno della sua fondazione, il 1986. D'S Damat e Tween sono nati negli anni ’90. Nel corso degli ultimi 20 anni, la nostra società ha raggiunto una struttura di holding globale, dotata di propri impianti di produzione e un’organizzazione verticale della filiera manifatturiera, che può contare su oltre 430 negozi monomarca situati in 82 Paesi nei 5 continenti, nonché su una diffusione in oltre 1.000 negozi multimarca”, ha spiegato a FashionNetwork.com Marco Risaliti, International Retail Developer di Orka Holding.
 
Fu nel 2012 che, unendo le forze con il fondo newyorkese Investcorp, Orka è diventato una Holding, per poi riacquisire il 100% delle sue quote dalla società d’investimenti americana nel 2021, tornando così totalmente di proprietà turca. “Ora puntiamo a stabilire la nostra presenza con negozi operati direttamente in italia ed Europa, stipulando solide partnership commerciali, tanto da prevedere 20/25 aperture di punti vendita quest’anno e 20/30 inaugurazioni nel 2023 nel Vecchio Continente”, spiega il consulente, che ricorda come sul fatturato aziendale il 30% provenga dall’attività in franchising e il restante 70% dai negozi diretti e dalle attività di private label e licensing. “Altri mercati che stiamo affrontando e su cui punteremo nei prossimi anni sono Africa, Medio Oriente e Stati Uniti”, aggiunge.

La campagna pubblicitaria "Digital Renaissance" per la Primavera-Estate 2022 di Damat-Tween, diretta creativamente da Koray Birand, svela le proposte del brand sia nel mondo reale, attraverso modelli fisici, sia in quello digitale, attraverso avatar


La fabbrica aziendale Giteks, nella città di Gitesun, ora ha la capacità di produrre 4.500 magliette, 1.100 abiti e 1.500 pantaloni al giorno, con i suoi 20.000 metri quadri di area produttiva ed 800 dipendenti.

“Il mercato europeo sarà quello su cui ci concentreremo nel prossimo futuro”, insiste Risaliti, “tanto da prevedervi molti investimenti, non solo in negozi diretti, ma anche in attività di marketing e sponsorship, anche sul territorio italiano (l’azienda realizza il formalwear per società calcistiche come il Genoa, il Galatasaray o la nazionale della Turchia, ndr.). Un’Italia, dove abbiamo una sede diretta e siamo già presenti attraverso 28 corner da Coin, che rappresenta per noi la porta più grande per entrare nel mercato europeo, con l’obiettivo di diventare in futuro una delle 10 aziende di riferimento nell’abbigliamento maschile a livello internazionale”.

Un negozio Damat Tween


Un target che Orka Holding, che possiede anche una filiale in Spagna, dove ha aperto 9 corner dei suoi brand presso El Corte Inglés, intende raggiungere grazie anche all’eterogeneità dei suoi marchi. Infatti Damat propone anche una linea formale, caratterizzata dalla “Gold Label”, una gamma casual, chiamata “Red Label”, e una linea di abiti da cerimonia. D’S Damat produce invece le linee Classic, Casual, Ceremony e l’etichetta TWN, rivolta alle generazioni più giovani.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.