×
724
Fashion Jobs
EDAS
Accounting Supervisor
Tempo Indeterminato · ROMA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci_Global Client Services Program Manager
Tempo Indeterminato ·
PAGE PERSONNEL ITALIA
Product Manager Magliera Donna- Luxury- Monza
Tempo Indeterminato ·
MASSIMO ALBA SRL
Responsabile Programmazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Controller
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Indirect Procurement Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Head of Sales & Marketing Logistics
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Commerciale Estero Donna
Tempo Indeterminato · CARPI
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Corporate Facilities Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Coordinatrice/Coordinatore di Campionario
Tempo Indeterminato · CARPI
MAGLIFICIO FERDINANDA SRL
Pianificatore e Controllo Produzione
Tempo Indeterminato · VAZZOLA
MARALD SPA
e - Commerce Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Corporate Facilities Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Retail Customer Manager (m/f)
Tempo Indeterminato ·
HAVAIANAS
Legal Manager
Tempo Indeterminato · MADRID
AXL
Category Buyer Responsabile Facility
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci - Digital Gucci.Com & Concessions General Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Junior Retail Stock Planner- Canale Ecommerce
Tempo Indeterminato ·
STEWART
Export Area Manager Europa
Tempo Indeterminato · REGGELLO
CONNECTHUB DIGITAL
Senior Sap Consultant
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
Customer Success Specialist Tedesco Madrelingua
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Sales Director Menswear Department
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
14 ott 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Oltre arricchisce in upcycling la capsule “A Green Story” con l’aiuto di Gilberto Calzolari

Pubblicato il
14 ott 2020

Continua l’impegno per la sostenibilità produttiva del marchio di abbigliamento femminile Oltre, appartenente al Gruppo Miroglio, che compie un ulteriore passo verso un maggiore rispetto delle risorse del pianeta introducendo nuove logiche di upcycling creativo. La scorsa stagione, Oltre ha lanciato la capsule collection “A Green Story” (che rappresenta più in generale un nuovo percorso creativo vero e proprio): 14 capi realizzati in materiali 100% ecosostenibili prodotti attraverso tecniche gentili e a impatto ridotto, e con etichette organiche e biodegradabili. Oggi, sotto il cappello di questa capsule green, Oltre ripensa i capi della Primavera-Estate 2020 rimasti invenduti nei suoi negozi e li fa rivisitare dall’estro creativo dello stilista emergente Gilberto Calzolari (premiato come Best Emerging Designer ai Green Carpet Fashion Awards nel 2018) in una nuova ‘capsule nella capsule’, chiamata non a caso “A-gain”.

"A-gain" by Gilberto Calzolari - Oltre


“Questa iniziativa mi è sembrata fin da subito un’ottima opportunità per mettere in pratica in maniera creativa il motto: reduce, reuse, recycle”, afferma in un comunicato Gilberto Calzolari. “È stato molto stimolante partire da capi appartenenti a precedenti collezioni e ricomporli in modo creativo, donando loro una seconda vita in una nuova, originale capsule collection che rispettasse il DNA della donna Oltre”. 
 
Si tratta di nove capi, tra camicie, pantaloni e pull, che saranno disponibili nei 208 punti vendita monomarca (di cui 166 di proprietà diretta) di Oltre nella penisola a partire da ottobre 2020. Per evitare qualunque tipo di spreco, ogni capo sarà un pezzo unico, cucito appositamente su richiesta e in esclusiva. 

“In questo modo diamo una nuova vita alla nostra collezione”, dice a FashionNetwork.com Furio Visentin, il Brand Director di Oltre, ma anche di 2 degli altri 10 brand della divisione Fashion del gruppo cuneese Miroglio, ovvero Motivi e Fiorella Rubino, “affidandoci a Gilberto Calzolari, designer attento, sensibile e coerente col progetto, che ha messo mano ad alcuni capi facendone nascere di nuovi. L’idea è quella di dare una seconda possibilità agli outfit, svelandone inedite potenzialità attraverso una visione secondo la quale rifare non significa ripetere, ma fare meglio”.

Furio Visentin


“Credo che oggi occorrà essere credibili per rivolgersi a un pubblico sempre più sensibile e preparato sull’argomento dell’ecosostenibilità”, prosegue Visentin, “quindi riuscire a far interpretare una capsule sul tema dell’upcycling a un giovane talento che ha l’attenzione all’ambiente nelle proprie corde ci sembrava il corretto connubio tra credibilità e un messaggio che giungesse in modo diretto alle nostre clienti. E Gilberto ha saputo esprimere la sua creatività in maniera molto precisa”.

“Vista la particolare difficoltà del momento, influenzato in tutto il mondo dalla pandemia di Covid-19, per il momento non abbiamo previsto piani di sviluppo per la distribuzione di Oltre per il 2021, ma punteremo al consolidamento delle posizioni sul mercato”, indica Visentin, il quale conferma comunque che Oltre, e tutti i marchi del gruppo Miroglio Fashion, punteranno su una maggiore digitalizzazione, dopo che Oltre ha visto crescere il proprio e-commerce in doppia cifra abbondante nei primi 9 mesi di quest’anno. “Il nostro proponimento futuro sarà di aumentare il rapporto d’incidenza delle vendite digitali su quelle fisiche”, afferma a tale proposito Furio Visentin. “Gli investimenti sul digitale sono centrali in tutte le aziende ormai, e lo sono anche nella nostra”.

“Comunque porteremo avanti sicuramente dei progetti di prodotto”, continua il Brand Manager. “Anche “A Green Story” non sarà un progetto che nasce e muore con una capsule stagionale, ma s’inserirà nel sempre maggiore spazio e attenzione alla sostenibilità progettuale del prodotto che sarà sempre più centrale nella proposta di Oltre - e che sulla base delle ricerche che abbiamo condotto sarà un elemento di preferenza d’acquisto sempre più ricercato dalle consumatrici”.

"A-gain" by Gilberto Calzolari - Oltre

 
Oltre, nato nel 2001, è uno degli 11 brand di Miroglio Fashion, la terza azienda sul mercato italiano dell’abbigliamento femminile, società del Gruppo Miroglio, nato nel 1947 ad Alba (CN). Il brand ha intrapreso da inizio 2017 un percorso di riposizionamento che lo ha portato ad affinare il modello di business aggiungendo valore al know how tipico delle catene di negozi fast fashion. Partito dal prodotto si è evoluto fino a diventare un lifestyle brand per tutte le donne che amano uno stile “chic e confortevole”. 
 
Sono circa 900 i dipendenti del brand. Presso la sede centrale, l’attività creativa è portata avanti da un nucleo di 12 persone (stile e modellismo), attorno al quale ruota un team di 55 risorse, tra architetti, visual e addetti a marketing, web, merchandising, acquisti e attività commerciale tout court.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.