×
1 375
Fashion Jobs
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Industrializzatore
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Menswear Brand Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Expansion Manager Nord
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Digital Customer Care Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Responsabile Commerciale Estero Brand Fashion Premium
Tempo Indeterminato ·
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 lug 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Off-White, Autunno-Inverno 2021: divertimento con Virgil e M.I.A.

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
5 lug 2021

Dobbiamo riconoscere una cosa a Virgil Abloh e al suo marchio Off-White: ecco uno stilista che sa come mettere in scena uno show. Come nella sua nuova sfilata di domenica pomeriggio a Parigi, conclusasi con un mini-concerto dal vivo di M.I.A., mentre un'orda di top superfamose di oggi e di ieri ha sfilato abbigliata con le sue ultime creazioni.

Off-White, Autunno-Inverno 2021 - Parigi - Foto: Off-White / Facebook


Questa collezione intitolata “Laboratory of Fun” è stata la più couture e la più raffinata svelata fino ad oggi da Virgil Abloh, forse il culmine del riposizionamento del marchio su un mercato d’alta gamma più esclusivo.
 
Questa settimana, il designer di Chicago ha aperto un nuovo flagship store in rue de Castiglione, il primo di Off-White a Parigi, via intitolata al famoso diplomatico e umanista italiano Baldassarre, autore de Il Cortigiano, l'edificante racconto delle avventure in una corte nobiliare di un provinciale ambizioso. La boutique si trova poi a soli cinquanta metri da un altro classico del lusso aristocratico: Louis Vuitton, marchio per il quale Virgil Abloh svolge le sue altre funzioni, quelle di direttore creativo del menswear.

Bella Hadid ha aperto e chiuso la sfilata, nella stessa versione elettrica del blu infinito di Yves Klein. In apertura, una vestaglia da cocktail in velluto completata da stivali alti fino alla coscia finemente marmorizzati e grandi creazioni di bigiotteria in stile grappolo d'oro. Meno felice il finale: un abito da flamenco dello stesso velluto, con inserti a forma di pneumatico sui fianchi e sul petto. Se Bella non era mai stata così allegra come al suo primo passaggio, stava chiaramente facendo una smorfia quando la sfilata si è conclusa e si è voltata davanti alla fossa dei fotografi, risultando così piccola da sembrare quasi ridicola.

Off-White, Autunno-Inverno 2021 - Parigi - Foto: Off-White / Facebook


Poi è arrivata la super top della moda indie degli anni '90, Amber Valletta, con la sua caratteristica andatura, un movimento che parte dalle spalle, scivolando nel mezzo di una serie di colonnine in compensato degne di Charles Rennie Macintosh vestita con un abito di pelle stirata blu e un blazer con bottoni decentrati. Dei tailleur blu di Prussia in fresco di lana sormontati da cappelli cloche a quadretti, o altri in pelle ecrù, erano perfettamente in tono con il buon gusto borghese, prima che lo stilista cambiasse marcia per la sera, con un trio di abiti con le pinces allungati sui fianchi. Outfit ideali per l'inaugurazione di una galleria.
 
“La collezione è una testimonianza, fra l’altro, del mio passato di architetto”, ha spiegato Virgil Abloh nelle note al programma.
 
La sua principale invenzione stilistica è stata una serie di corsetti in miniatura delicatamente diabolici con corna di stoffa, ma indossati come una maschera sulla testa, invece che sul busto.
 
Per questa sfilata mista, Virgil Abloh ha anche tagliato dei blazer di nylon arancioni molto chic, dei piumini trapuntati oversize e senza maniche e una serie di pantaloni larghi e voluminosi - giocando sistematicamente su perforazioni e forme allungate nella parte posteriore.

Off-White, Autunno-Inverno 2021 - Parigi - Foto: Off-White / Facebook


Al momento del finale, gli invitati hanno quasi fatto a pugni per conservare una copia dell'invito (un quadrato di plexiglas color lime, con impresso il marchio). Del resto, la collezione stessa evocava forme disegnate con uno stencil. Tutto sommato, è stata la dimostrazione più sartoriale e tradizionalista di Virgil Abloh fino ad oggi, senza la presenza di una t-shirt da DJ e con una dose minima di streetwear. Per un risultato complessivo comunque attualissimo e carico di sicurezza.
 
Virgil era così sicuro di sé che è uscito a salutare gli invitati e a fare un giro per la sala prima ancora della sfilata. Come tutti i suoi spettatori, era in mascherina. Infine, ha fatto un ultimo giro del podio in testa ai suoi modelli, per finire sulla passerella prendendo la mano di M.I.A., che ha interpretato una versione energica del suo iconico successo “Paper planes”.
 
In effetti, ecco un vero laboratorio del divertimento!

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.