Occhiali Blackfin: per Pramaor il fatturato 2015 a +27%

Pramaor, l'azienda di Taibon Agordino (Belluno) specializzata nella produzione di occhiali in titanio di alta gamma a marchio Blackfin, ha chiuso il 2015 con un fatturato pari a 6,2 mln di Euro, il 27% in più rispetto all'anno precedente, trainato soprattutto dalle esportazioni , che rappresentano il 75% delle vendite, in aumento del 38% a quota 4,7 milioni di Euro.

Blackfin, campagna 2016

Positivo anche l’andamento del mercato interno, dove l'azienda ha registrato una crescita del 14% nonostante la persistente stagnazione generale dei consumi.

Nicola Del Din, CEO di Pramaor ha dichiarato – “Il mercato ci ha premiato in diverse occasioni, dimostrando come il percorso che abbiamo intrapreso ormai da qualche anno e focalizzato sul marchio Blackfin sia vincente. A livello commerciale stiamo ulteriormente rafforzando la distribuzione diretta e stiamo aprendoci a nuovi Paesi. Continuiamo a investire con decisione sia in ricerca sia in marketing e comunicazione stringendo collaborazioni di eccellenza come quella con il Maestro Andrea Bocelli e il suo Teatro del Silenzio. Da tempo promuoviamo l’autenticità della nostra produzione e quest’anno a Mido abbiamo presentato una nuova campagna di comunicazione che spiega in modo chiaro la nostra posizione rispetto a ciò che significa davvero made in Italy”.

Nel 2015 Blackfin ha infatti ricevuto il Bestand, il premio per il miglior stand a Mido, il Silmo d’Oro per un brevetto innovativo e il V.Award Silver a Hong Kong nella categoria occhiali da sole.

Occhiali Blackfin

L’azienda ha inoltre rafforzato il reparto produttivo, ha ampliato la propria sede di Taibon Agordino (che sarà inaugurata a giugno di quest’anno) e ha potenziato il servizio di customer care per garantire agli ottici un’assistenza pre e post vendita anche attraverso un’applicazione digitale personalizzata.

“Guardando i risultati dei primi due mesi continuiamo a essere molto ottimisti” – ha continuato Nicola Del Din – “A febbraio infatti gli ordini sono cresciuti del +50% e il fatturato addirittura del +54% rispetto al bimestre gennaio-febbraio 2015. Straordinario”.

Pramaor, che conta 56 dipendenti e 22 agenti diretti, vende le collezioni Blackfin in quasi 40 Paesi nel mondo (soprattutto in Europa, Nord America e Far East) in modo diretto o attraverso distributori. Oltre a Italia, Austria, Germania, Spagna, Francia e Grecia dall’inizio di quest’anno è presente con distribuzione diretta in Danimarca e, in un paio di mesi, lo sarà anche in Svezia e Regno Unito.
 

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER