OVS: stime Tamburi su EBITDA 2022 spingono il titolo in Borsa

OVS accelera nel primo pomeriggio sulle parole di Giovanni Tamburi, membro del CdA. Il titolo alle 14,45 è scambiato a 1,631, guadagnando 5%. I volumi sono superiori alla media a 30 giorni. 

OVS

Secondo un trader, il rialzo è dovuto alla previsione del membro del board Tamburi, presidente e AD di Tamburi Investment Partners. 

In particolare, Tamburi parla di un EBITDA “tra i 180 e i 200 milioni all’anno” entro 3-4 anni, “riducendo gradualmente il debito”.

Le dichiarazioni non convincono del tutto alcuni investitori. Banca Akros scrive che “non è chiaro come questo obiettivo debba essere raggiunto, se attraverso un recupero sulle vendite o un taglio dei costi o ancora una combinazione delle due strategie. Non è chiaro neanche se questo target possa essere raggiunto con nuove acquisizioni o un maggiore focus sull’abbigliamento per bambini”. 

Anche un altro broker commenta che la visibilità sull’evoluzione dell’EBITDA rimane piuttosto bassa e che le attese per l’anno in corso sono ancora per una performance piuttosto piatta.

© Thomson Reuters 2019 All rights reserved.

Lusso - AltroBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER