×
1 076
Fashion Jobs
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
Di
Ansa
Pubblicato il
9 set 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

NY Fashion Week, Victoria Beckham: "Questa collezione sono io"

Di
Ansa
Pubblicato il
9 set 2013

Nel backstage, circondata da amici, il marito David con al piccola Harper in braccio, una folla di giornalisti, Victoria Beckham è commossa fin quasi alle lacrime. "Questa collezione sono io. Vorrei mettermeli tutti questi vestiti", dice l'ex Posh Spice diventata oggi una delle più stimate stiliste della kermesse newyorchese.

Victoria Beckham


Stavolta Victoria ha giocato con le proporzioni, ha alzato l'orlo dei pantaloni dal taglio maschile fino a metà polpaccio o li ha trasformati in bermuda affusolati sopra il ginocchio. Sopra una geometria di strati: lunghe bluse strutturate con volant sotto i fianchi, giacche larghe senza maniche col collo da uomo.

L'idea è quella di una "sensualità boy/girl, più femminile della mascolinità della scorsa stagione". E' dal 2008 che la Beckham sfila a New York, e stavolta anche lo spazio che ha scelto ha una valenza simbolica: per la sua decima collezione Posh ha scelto il Cafe Rouge dietro l'Hotel Pennsylvania, un ex locale dove un tempo suonava Duke Ellington e adesso è usato soprattutto per concerti, l'ultimo di Brian Eno. C'è l'aggancio a Seventh Avenue, la strada dove è nata l'industria della moda di New York. Un abbraccio insomma alla città che le ha aperto le braccia.

I colori sono monocromi, tanto bianco e tanto nero con sprazzi di fucsia. Favolose le borse a bauletto che riprendono la geometria a rombo-triangolo degli intarsi delle camiciole. Le scarpe sono di nuovo in collaborazione con il re dello stiletto Manolo Blahnik. "Esplorare nuove proporzioni mi ha permesso di sviluppare concettualmente la mia silhouette", ha spiegato la stilista, mentre il marito non ha voluto confermare le ultime indiscrezioni sull'imminente apertura di una catena di caffè Pie 'n' Mash con Gordon Ramsey a Londra.

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.