Nuxe sceglie Muriel Koch per il nuovo ruolo di Direttore Generale

Il gruppo francese di cosmetica Nuxe ha annunciato la nomina di Muriel Koch nel ruolo, nuovo per la società, di Direttore Generale. La manager di 45 anni ha lavorato per 23 anni nel gruppo Nestlé, dove ha occupato posizione strategiche come quella di Direttore Marketing delle acque francesi presso Waters, supportando la crescita a due cifre a livello internazionale di marchi come Perrier, Vittel e Contrex.

Muriel Koch - DR

Dal 2014, Koch era a capo della divisione alimentazione infantile di Nestlé France (e dal gennaio 2018 per il Benelux), guidando i marchi Nestlé, NAN, Nidal e i laboratori Guigoz nella loro crescita all’interno delle farmacie, canale ben conosciuto da Nuxe.
 
Ed è proprio questa sua esperienza multicanale e internazionale che ha attirato Nuxe, il cui obiettivo è di svilupparsi all’estero, dove nel 2017 il gruppo ha realizzato il 42% del suo fatturato. Muriel Koch lavorerà al fianco di Aliza Jabès, che presiede la società da lei stessa fondata all’inizio degli anni ’90.
 
La nomina del primo Direttore Generale del gruppo arriva in un momento in cui, secondo quanto riportato dal quotidiano francese Les Echos lo scorso novembre, Nuxe (il cui prodotto di punta, l’Huile Prodigieuse, sarebbe arrivato a 20 milioni di unità dalla sua creazione nel 1991) starebbe cercando un nuovo azionista di minoranza. Nel 2008, la società aveva già aperto il suo capitale a Naxicap Partners, una filiale di Natixis Private Equity, uscita dall’azienda nel 2015.
 
Terzo marchio più venduto in farmacia e parafarmacia, Nuxe, che non comunica il proprio giro d’affari, è presente in 7.000 punti vendita in Francia e 20.000 all’estero, in una sessantina di Paesi. Il gruppo detiene nel suo portfolio tre marchi: Nuxe, Bio-beauté By Nuxe e Resultime, brand specializzato nei prodotti anti età lanciato nel 2014.

Versione italiana di Laura Galbiati

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiEsteticaNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER