×
1 736
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 lug 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nonostante la crisi, Lancel continua ad aprire negozi, in Francia e in Cina

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 lug 2021

Nel primo trimestre dell’esercizio fiscale scalato 2021/22, ovvero il periodo da aprile a giugno, il marchio francese di pelletteria Lancel ha registrato vendite per 9,4 milioni di euro, in salita del 77,6%. Questa crescita esponenziale può essere ampiamente spiegata da un confronto favorevole, poiché l'anno scorso nello stesso periodo il mondo subiva le prime drastiche misure di contenimento e le chiusure temporanee dei negozi a causa del coronavirus. Da aprile a giugno 2020, le vendite di Lancel sono diminuite del 56%, a 5,3 milioni di euro.

Borsa a secchiello firmata Lancel - DR


Sebbene i risultati di Lancel siano stati gravemente colpiti dalla pandemia, il brand non ha però rallentato la propria strategia di sviluppo in Francia e Cina.
 
“Il mese scorso è stata aperta una nuova boutique a Biarritz e, contemporaneamente, è stata riaperta la boutique di Cannes in una location ancora più prestigiosa. Allo stesso tempo, Lancel ha continuato a penetrare nel mercato cinese con l’inaugurazione di una boutique a Shanghai nel gennaio 2021, dopo l'apertura di uno shop-in-shop alle Galeries Lafayette nella stessa città cinese. Lancel è entrata nel cuore dei giovani consumatori cinesi dopo il suo lancio nel 2019 sulla piattaforma del colosso TMall, del colosso dell'e-commerce Alibaba, che conta circa 800 milioni di clienti attivi”, indica Lancel, che ha una rete di 80 negozi, di cui 61 in Francia.

Da segnalare inoltre che, sempre nel trimestre, le vendite generate dal web sono aumentate del 119,9%.
 
Nel primo trimestre il gruppo italiano di pelletteria Piquadro, che ha acquisito il marchio Lancel dal gruppo svizzero Richemont nel 2018, ha visto aumentare le proprie vendite del 78,6% a 21,8 milioni di euro. Gli altri marchi in portafoglio Piquadro e The Bridge hanno registrato vendite rispettivamente pari a 8,7 milioni di euro, in crescita del 63,8%, e 3,7 milioni di euro, in crescita del 130,8%.
 
“Siamo convinti che, in un contesto di generalizzato miglioramento della situazione pandemica, sia già in atto una ripresa dei consumi, che dovrebbe riportarci in pochi mesi ai livelli pre-Covid, rafforzati, peraltro, da una struttura ancora più razionale ed efficiente, incentrata sul digitale e con una nuova visione decisamente più esperienziale e omnicanale della relazione con il cliente”, ha affermato Marco Palmieri, Presidente e Amministratore Delegato del gruppo Piquadro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.