Nike: nuovo indirizzo sugli Champs-Elysées

Nike ha un nuovo flagship sugli Champs-Elysées. Collocatosi dal 2003 al n°63 dell’arteria principale di Parigi, lo Swoosh cominciava a stare un po’ stretto nel negozio di circa 1.000 metri quadrati. Soprattutto perché il suo grande rivale Adidas ha appena proceduto ad allargarsi di ben 1.500 metri quadri dall’altro lato del viale acquisendo l’ex punto vendita di Banana Republic e creando uno store di circa 4.000 metri quadrati.

Lo spazio occupato da Toyota sarà reinterpretato da Nike - Toyota

In un primo tempo Nike ha puntato l’ambiente vicino alla sua boutique dei Campi Elisi, lasciata vacante da Tommy Hilfiger, ma se l’è fatta soffiare sul filo di lana da Citadium. L’insegna giovane e streetwear del gruppo Printemps vi ha inaugurato un negozio di 1.500 mq e tre piani all’inizio di luglio. Il gruppo Nike non è comunque rimasto a guardare, e ha colto l'occasione di stabilirsi al posto di Toyota. L’8 ottobre, lo showroom su due livelli del marchio automobilistico giapponese ha chiuso i battenti dopo 19 anni di presenza su avenue des Champs-Elysées.
 
Secondo la Commission Départementale d'Aménagement Commercial (CDAC- Commissione Dipartimentale di Pianificazione Commerciale) del 25 luglio, il complesso commerciale della dimensione di 4.322 metri quadrati è diviso in due superfici, una di 3.434 metri quadrati per Nike e l’altra di 888 metri quadrati non ancora annunciata. Il marchio statunitense, che avrà anche visibilità all’interno del Citadium e del futuro store di Foot Locker, potrà così godere di una grandissima esposizione sui Campi Elisi.
 
Secondo lo specialista immobiliare Knight Franck, il valore locativo prime sulla famosa strada nel quarto trimestre 2017 è compreso fra i 15.000 e i 20.000 euro per metro quadrato all’anno.
 
Con questo nuovo flagship, di cui il marchio dell’Oregon non fornisce per il momento dettagli su progetto e concept, Nike rafforza la propria presenza a Parigi, dopo le aperture degli ultimi anni alla Défense su 1.500 metri quadrati e alle Halles con un punto vendita di 800 mq, confermando così che Parigi fa parte della sua strategia globale di "città chiave".

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

SportDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER