×
1 071
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 apr 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nike dà il via al ricondizionamento delle proprie calzature

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 apr 2021

In Europa, il mercato dei prodotti ricondizionati sta sperimentando un’accelerazione, in particolare grazie al successo di piattaforme come Back Market, specialista in elettronica ricondizionata. Ma, come per il boom del mercato dei prodotti di seconda mano, questo approccio sta interessando un numero crescente di attori del settore moda.

Per ora, Nike sviluppa la propria offerta Refurbished in 15 negozi negli USA - Nike


Così, oggi il numero uno dei produttori mondiali di attrezzature sportive e gigante dello sportswear annuncia di lanciarsi nella vendita di scarpe sportive ricondizionate. I prodotti restituiti al dispositivo chiamato Nike Refurbished, entro 60 giorni dal loro acquisto e che siano idonei alla rivendita, vengono analizzati e suddivisi in tre categorie. Ci sono paia di scarpe come nuove, quelle che sono state indossate più volte che mostrano qualche segno di usura ed infine quelle con difetti di fabbricazione o un colore leggermente sbiadito.
 
“Il team utilizza una serie di prodotti e strumenti diversi per riportare le scarpe in condizioni quanto più possibile vicine al nuovo. Una volta che le scarpe arrivano in un negozio Nike, il prezzo è basato sul tipo di scarpa e sulle sue condizioni. Pratici messaggi sulle scatole permettono di vedere con facilità il tipo di calzature che contengono, le loro condizioni, ecc.”, precisa il marchio americano in un comunicato. Per il consumatore, questo acquisto include lo stesso servizio di qualsiasi altro prodotto Nike, e può, se lo desidera, restituire il prodotto entro due mesi dall'acquisto.

Con le piattaforme di rivendita che continuano a moltiplicarsi, Nike dispone così di uno strumento per cercare di catturare una parte di questo mercato dell'usato. Nike inizia il test in una quindicina di negozi negli Stati Uniti, ma ha già spiegato di voler sviluppare questo progetto su larga scala, negli USA ma anche su altri mercati. Il fatto che un colosso come Nike abbia fatto partire un processo simile è tutt'altro che secondario. Nel suo anno fiscale terminato il 31 maggio 2020, il gruppo ha realizzato 25 dei suoi 37 miliardi di dollari di fatturato con le calzature.

Nike rimetterà in vendita una parte dei suoi modelli restituiti dai clienti - Nike


Per il gruppo statunitense, Refurbished costituisce un elemento aggiuntivo del suo sistema di soluzioni più responsabili per l'ambiente chiamato Nike Move to zero. Questo piano, in realtà avviato due anni fa, mira a ridurre le emissioni di carbonio e gli scarti del gruppo di Beaverton. Il gruppo presenta quindi azioni sull'utilizzo e la ricerca di materiali più sostenibili, sensibilizza gli sportivi sul tema del cambiamento climatico e sviluppa nuovi approcci di eco-design per ridurre l'uso di materiali e per poterli riutilizzare.
 
Il dispositivo Refurbished non mira solo al recupero di quei prodotti che possono essere rivenduti. Secondo il comunicato del gruppo dell’Oregon, le scarpe troppo danneggiate per essere rivendute, ma che risultino indossabili, verranno donate a varie associazioni. Per quanto riguarda i prodotti effettivamente a fine vita, entreranno in un sistema per dare una seconda vita alle loro materie prime. Vedremo quale percentuale dei milioni di prodotti Nike venduti ogni anno nel mondo Nike Refurbished riuscirà a raccogliere nelle prossime stagioni.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.