×
1 742
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
7 gen 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nike accusa Lululemon di plagio per Mirror Home Gym

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
7 gen 2022

Il gruppo Nike ha depositato una causa contro Lululemon Athletica Inc, accusandola di plagio per Mirror Home Gym e le app mobili ad esso associate.


Lululemon risponde in un comunicato: "I brevetti in questione sono troppo vaghi e non validi. Manteniamo la nostra posizione e siamo impazienti di difenderla in tribunale" - Reuters


La causa è stata depositata presso l’U.S. District Court di Manhattan. Nike accusa il suo piccolo rivale di aver violato sei brevetti, in particolare quelli relativi a tecnologie che consentono agli utenti di puntare a livelli di sforzo specifici, misurarsi con altri utenti e registrare le proprie prestazioni.
 
Nike, la cui sede si trova a Beaverton, nell'Oregon, chiede un triplo risarcimento per la presunta infrazione di Lululemon, oltre ad altre condanne.

I servizi di Mirror partono da 1.195 dollari (1.057 euro), secondo il sito web di Lululemon.
 
Lululemon risponde in un comunicato: "I brevetti in questione sono troppo vaghi e non validi. Manteniamo la nostra posizione e siamo impazienti di difenderla in tribunale". In una lettera datata 10 dicembre 2021 a Nike, un avvocato di Lululemon dichiara che la società con sede a Vancouver, nella Columbia Britannica, "rispetta la proprietà intellettuale" e rigetta le affermazioni di Nike.
 
Lululemon ha acquisito Mirror nel luglio 2020 per la bella cifra di 453 milioni di dollari (400,54 milioni di euro). L’azienda di home fitness offre una piattaforma sportiva interattiva con lezioni dal vivo e on demand.
 
I marchi di abbigliamento sportivo hanno performato bene durante la pandemia, poiché le persone in smartworking o confinate in casa hanno generalmente abbandonato i loro abiti formali a favore di felpe con cappuccio, leggings e altri capi più casual.
 
Ma Lululemon ha lanciato l'allarme il mese scorso, sostenendo che la diffusione della variante Omicron del coronavirus potrebbe causare un calo delle vendite, dovuto alle difficoltà di approvvigionamento e a possibili chiusure dei negozi.
 
Le previsioni di vendita annuali di Mirror sono state dimezzate e sono ora valutate tra i 125 e i 130 milioni di dollari (da 110,53 a 114,95 milioni di euro).

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.