×
1 427
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
Pubblicità

NGG-New Guards Group acquista il marchio Ambush

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 10 gen 2020
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Molto nota nell’ambiente per scovare e supportare i giovani talenti che considerano dei visionari, l’azienda New Guards Group, holding che produce e distribuisce moda luxury dallo stile contemporaneo fondata nel 2015 a Milano da Claudio Antonioli, Davide De Giglio e Marcelo Burlon, ha comprato il marchio Ambush. Già proprietaria di prestigiose etichette come Off-White, Heron Preston o Palm Angels, la società italiana era stata nel frattempo acquistata a sua volta dal colosso inglese dell'e-commerce Farfetch lo scorso agosto per 675 milioni di sterline (603 milioni di euro).

Verbal e Yoon Ambush - © Ambush


Questa acquisizione, perfezionata per una cifra non comunicata, segna pertanto una nuova tappa nello sviluppo del portafoglio di New Guards Group. Ambush, marchio di Tokyo lanciato nel 2012 da Yoon e Verbal Ambush, si era inizialmente proposto sul mercato come marchio di gioielleria sperimentale. Estesosi in seguito al prêt-à-porter unisex, il marchio dall'estetica decostruita e all'avanguardia ha saputo evolversi grazie a collaborazioni prestigiose con Nike, Sacai od Off-White, affermandosi tra le stelle nascenti del mondo della moda.
 
“Sono rimasto molto colpito da tutti i progetti sviluppati da Yoon e Verbal negli ultimi anni”, ha dichiarato Davide De Giglio, cofondatore e presidente di New Guards Group. “Credo davvero che questa collaborazione possa portare una nuova dinamica nel panorama della moda grazie al mix delle culture giapponese e italiana”. Dal canto suo, Yoon Ambush, che lavora anche come responsabile della gioielleria maschile di Dior, ha affermato che questa alleanza dovrebbe permettere ad Ambush di “raggiungere un potenziale senza precedenti su scala globale” e di “miscelare il know-how giapponese con quello italiano”.

Il gruppo italiano dovrebbe quindi assumere il controllo del brand dalla prossima collezione Autunno-Inverno 2020, commercializzandolo in particolare tramite Farfetch ed estendendone la rete di distribuzione. Yoon Ambush ne resterà la direttrice artistica e Verbal Ambush conserverà il titolo di presidente.
 
New Guards Group, che possiede il 75% delle giovani etichette che ha comprato, comunica di aver registrato un fatturato di 345 milioni di dollari (più di 310 milioni di euro) nell’esercizio scalato chiusosi nell’aprile del 2019. Diversi gruppi del lusso, LVMH compreso, avevano esaminato con grande interesse la situazione di NGG, prima che Farfetch riuscisse a sorprendere tutto il settore nel terzo trimestre del 2019 aggiudicandosi il controllo del gruppo tricolore chiudendo l’affare con un pagamento in parte in contanti e in parte in azioni Farfetch.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.