×
1 445
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
9 set 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nensi Dojaka attira l’attenzione di Alessandro Dell’Acqua

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
9 set 2021

Appena insignita del prestigioso Premio LVMH 2021, vinto martedì, Nensi Dojaka si ritrova catapultata sotto i riflettori. La giovane designer londinese di origine albanese è stata appena selezionata da Alessandro Dell'Acqua, il creatore della firma italiana di moda luxury N°21, per creare una capsule collection. Una seconda mini-collezione sarà prodotta dall'italiano Alfredo Cortese, altro talento emergente e fondatore dell'etichetta AC9.

Nensi Dojaka - DR


“Sono lieto di annunciare una collaborazione, che per la prima volta vede protagonisti due giovani talenti. Volevo invitare i designer ad interpretare i codici di N°21 appena dopo aver concluso un programma di tutoraggio nella casa di moda e con Tomorrow”, indica lo stilista in un comunicato stampa. Lo scorso anno il brand di prêt-à-porter di Alessandro Dell'Acqua si è associato per la propria distribuzione con la piattaforma di sviluppo commerciale multiservizi, con la quale ha anche lanciato in parallelo un progetto dedicato alla creazione giovane.
 
Nensi Dojaka e Alfredo Cortese sono stati selezionati a settembre 2020, beneficiando del supporto di N°21 per la parte creativa e la costruzione della loro collezione, e del mentorship di Tomorrow per la pianificazione della commercializzazione, lo sviluppo della produzione, il marketing e la distribuzione. Con le due collezioni, pensate per la Primavera-Estate 2022, questo percorso si completa. Nensi Dojaka ha realizzato otto capi in total look nero, tanti quanti le maglie concepite da Alfredo Cortese in color carne.

Con i suoi abiti attillati e i babydoll scollati, gli effetti grafici asimmetrici e le silhouette decostruite, è facile capire come questa 28enne albanese sia riuscita a sedurre Alessandro Dell'Acqua, anche lui seguace di un'estetica ultra sensuale.
 
Le affinità tra i due designer sono reciproche, come sottolinea Nensi Dojaka, il cui stile preciso ed iper femminile è caratterizzato da trasparenze, spacchi strategici e giochi di nastri, che infondono una certa forza nelle sue creazioni delicate: “È sempre stato un sogno poter collaborare con Alessandro, perché fin dall'inizio ha rappresentato per me una grandissima fonte di ispirazione”, ha confidato, ammettendo di essersi ispirata anche al lavoro di Helmut Lang e Ann Demeulemeester.
  
La stilista ha lanciato il suo marchio di prêt-à-porter femminile di fascia alta nel 2017 mentre stava completando la laurea al London College of Fashion, motivata proprio dalla sua passione per la moda. Poi, proseguendo la propria formazione alla Central Saint Martins, si è convinta a proseguire il suo progetto sulla scia dei primi successi ottenuti. Nensi Dojaka comincia in effetti a vendere i suoi capi, appena laureata, sulla piattaforma Ssense tramite una capsule collection.
 
A poco a poco, attira l'attenzione di altri rivenditori fino a contarne una trentina, tra cui Mytheresa e Matches Fashion, oltre a varie personalità, come le attrici e modelle Bella Hadid¸ Emily Ratajkowski e Adwoa Aboah, che si mostrano vestite con le sue creazioni. Uno dei suoi modelli di abito è addirittura entrato nel Lyst Index all'inizio di quest'anno, tra i primi 10 articoli femminili più popolari nel primo trimestre del 2021.
 
E l'avventura continua. La sua prima sfilata in presenza alla London Fashion Week la aspetta il 17 settembre, dopo la partecipazione alle sfilate di inizio 2020 organizzate da Fashion East, il programma londinese di sostegno ai giovani designer. Con i 300.000 euro incassati con il Premio LVMH e il mentorship di un anno di cui beneficerà all'interno del colosso francese del lusso, Nensi Dojaka ha tutte le carte in regola per sviluppare e confermare il suo talento.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.