×
1 497
Fashion Jobs
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Sales Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
2 nov 2009
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Negli Usa il lusso resta in crisi

Pubblicato il
2 nov 2009

BERLINO, 2 nov 2009 (AFP) – A causa della crisi economica gli Stati Uniti resteranno un mercato difficile per l’industria del lusso per alcuni anni. E’ quanto prevede il direttore generale del gruppo svizzero Richemont.

Richemont
Saks Fifth Avenue à New York

In un’intervista al settimanale tedesco Wirtschafts Woche apparsa il 2 novembre, Norbert Platt spiega infatti che "Negli Stati Uniti non usa sfoggiare gioielli da 500 000 dollari quando magari il proprio collega di scrivania é appena stato licenziato e comunque si è in tempi di crisi».

Il direttore precisa inoltre che “molti consumatori in America hanno vissuto al di sopra delle loro possibilità e ora sono costretti a stringere la cinghia per risarcire debiti e rifarsi dei risparmi. E’ un processo destinato a durare ancora a lungo negli e non faciliterà la ripresa e l’avanzamento del settore del lusso nel paese".

Il direttore ha invece detto che la situazione è, al contrario, molto più favorevole in Cina, dove il settore del lusso ha ripreso a crescere. “In vari paesi del continente asiatico molti marchi hanno registrato un fatturato superiore a quello realizzato nello stesso periodo dell’anno prima, che era già motlo elevato”.

All’inizio di settembre Richemont aveva annunciato di aver avuto un calo delle vendite negli Stati Uniti pari al 16% nei primi cinque mesi dell’esercizio 2009/2010. Il gruppo detiene un portafoglio di marche di orologi e prodotti di lusso molto prestigiosi tra cui Cartier, Vacheron-Constantin, Piaget, Jaeger-LeCoultre, Montblanc et Baume & Mercier.

Di Elena Passeri

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Industry