×
625
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CWF - CHILDREN WORLDWIDE FASHION
Wholesale Coordinator H/F
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Creative & Product Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Buyer Rtw Woman
Tempo Indeterminato · MILANO
METARISORSEUMANE
Junior Sales Manager B2B – Contract
Tempo Indeterminato · LIONE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Emea Marketing Manager / Luxury Field / Milan
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Experience Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Analista Funzionale - Omnichannel IT Solution Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · PARIGI
Pubblicato il
21 nov 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nasce Nilit Innergy, il filato che potenzia le performance sportive

Pubblicato il
21 nov 2014

La multinazionale israeliana Nilit Ldt, fondata 40 anni fa da un italiano trasferitosi in Israele e specializzata nella produzione di filati in poliammide, ha dato vita, insieme a maglificio Ripa, ad una linea di tessuti tecnici dalle caratteristiche altamente performanti, anche in grado di ridurre la fatica durante l’attività sportiva. Il progetto Nilit Innergy - Maglificio Ripa è stato presentato a Milano il 19 novembre: grazie al principio del FIR (Far Infrared) integrato in una microfibra in poliammide 6.6, messa a punto dalla multinazionale israeliana, l’additivo minerale presente nella fibra Nilit Innergy converte l’energia termica del corpo umano in Fir e la riflette sulla pelle, generando calore ed energia nel corpo.


Maglificio Ripa, azienda tessile fondata a Milano nel 1952 e guidata oggi da Luca Bianco, ha realizzato, usando questo prodotto, una gamma di capi le cui proprietà sono state poi testate in Italia da uno studio scientifico, coordinato dalla dottoressa Maurizia Botti del Politecnico di Milano, che ha coinvolto anche l’Università di Genova (ingegner Gianguido Ramis), il Politecnico di Torino (professoressa Ada Ferri e dottoressa Francesca Dotti) e l’Istituto Centro Cardiologico Monzino (gruppo del professor Piergiuseppe Agostoni).

Attraverso uno studio iniziato alla fine del 2013, con test fatti in laboratorio grazie all’aiuto di una serie di volontari, si è visto che il tessuto è in grado di reagire al calore del corpo e restituirlo, dando una sensazione di benessere. Il professor Agostoni ha spiegato che Nilit Innergy ritarda la soglia anaerobica e rende quindi possibile protrarre più a lungo l’attività fisica e riduce la produzione di acido lattico.

«Il filo non rilascia alcuna sostanza e i raggi emessi non hanno effetti secondari. È il DNA stesso del filato che ha le suddette caratteristiche, non ci sono sostanze applicate, motivo per cui non si perdono i suoi effetti con i lavaggi. Volevamo avere le prove scientifiche sul prodotto prima di proporlo a grandi marchi dello sportswear. Ora che i test sono finiti li proporremo ai brand specializzati in abbigliamento sportivo”, spiegano a FashionMag dall’azienda Nilit, che investe moltissimo in ricerca e innovazione e realizza un fatturato di 500 milioni di dollari.

“Alla luce degli studi fatti abbiamo riscontrato che la fibra Nilit Innergy è particolarmente adatta per l’abbigliamento sportivo, il filato è già in fase di commercializzazione e abbiamo molti clienti interessati che stanno testando il tessuto su dei veri atleti. Penso avremo presto altro da raccontare in tal senso”, ha concluso Luca Bianco, Ad di Maglificio Ripa.

Da entrambe le aziende è emerso, inoltre, che Nilit Innergy potrebbe dimostrarsi adatto su più fronti e coinvolgere, oltre all’ambito sportivo, anche quello della riabilitazione.

Fondata nel 1969 da Ennio Levi e forte di una consolidata esperienza nella polimerizzazione del nylon 6.6 (poliammide), nel compounding, così come nella filatura e nella testurizzazione, Nilit è oggi presente in oltre 70 Paesi e offre una vasta gamma di prodotti e servizi di qualità per le applicazioni nei campi dell'abbigliamento e dei composti termoplastici tecnici.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.