×
1 513
Fashion Jobs
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
Di
Ansa
Pubblicato il
5 giu 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Nasce il primo Museo Stabile del Profumo a Venezia

Di
Ansa
Pubblicato il
5 giu 2013

L'olfatto comanda la bellezza. E' col naso e con le sensazioni che suscitano le fragranze che si scelgono i cosmetici, prima che con la ragione. Creme, shampoo, prodotti per l'igiene senza odore sarebbero incompiuti e all'odore non si rinuncia, neanche in periodi di crisi.

Palazzo Mocenigo a Venezia - Foto Ansa


La necessità di profumarsi si perde nella notte dei tempi tanto che nasce a Venezia, nel piano nobile di Palazzo Mocenigo che ospita già il museo del costume veneziano, la prima esposizione permanente del profumo. Unico in Italia, il museo aprirà, anche se parzialmente, il 2 luglio e sarà pianamente operativo a ottobre.

Sarà aperto grazie al contributo di Mavive, la ex azienda Vidal, in collaborazione con Unipro. L'esposizione prevede una parte storica, con una preziosa collezione di strumenti del '500, e la più grande parte moderna e interattiva, fino ad una parte didattica.

E' stato presentato a Roma, il 4 giugno, a Palazzo Wedekind, in occasione della presentazione del 4° rapporto annuale sul valore dell'industria cosmetica 'Beauty report' a cura di Unipro, associazione italiana imprese cosmetiche, dedicato quest'anno in particolare alla profumeria italiana. Il 5 giugno è stato presentato, infatti, uno studio di settore dedicato alle profumerie, redatto da Ermeneia, insieme ad un percorso olfattivo alla scoperta delle fragranze alla base dei profumi, guidati dal giovane naso Luca Maffei.

Il presidente di Ermeneia, Nadio Delai (a sinistra), il presidente del Gruppo vendite in profumeria Unipro, Jean Luc Michelot, Il presidente di Unipro, Fabio Rossello - Foto Ansa


"Complessivamente il mercato cosmetico italiano ha fatturato 9.600 milioni di euro e la profumeria è il secondo canale di vendita più esteso", precisa Fabio Rossello, Presidente Unipro.

"Assistiamo ad un calo dell'1,8% nelle vendite, un rallentamento limitato rispetto agli altri comparti industriali, ma che indica come il consumatore non rinuncia alla propria bellezza ma sia divenuto più prudente orientandosi verso prodotti di bellezza funzionali, efficaci, informandosi sul contenuto e l'efficacia con il migliore rapporto qualità-prezzo". Conclude Rossello: "Le fragranze sono alla base di tutte le scelte, e l'industria della profumeria italiana è leader nel mondo".

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.