Nasce “NYX Milan”, nuovo hotel di 12 piani ispirato alla street art

300 camere, di cui 21 suites, 12 piani, oltre 100 dipendenti e un totale di 15mila metri quadrati: questi i numeri di NYX Milan, il nuovo albergo che fa capo al gruppo israeliano Fattal, sorto al posto dell’ex Palazzo Philips, in piazza IV Novembre.

Il nuovo NYX Milano - Photo: Serena Eller

NYX Milan, preceduto circa un anno fa dal primo hotel a Tel Aviv e pochi mesi fa da quello di Praga, porta avanti la connotazione artistica “urban” della catena: sarà infatti il primo albergo in Italia ad ospitare opere di street art di artisti che hanno fatto la storia del writing nazionale e internazionale, come Joys, Peeta, Jair Martinez e Yama11, realizzate nel corso di un cantiere durato circa 3 mesi.

Singolari anche i servizi proposti dall’hotel: da tour guidati alla scoperta della urban art di Milano, al tatuatore on demand a disposizione dei clienti, alla proposta gastronomica del ristorante Clash (Fede Group) ispirata allo street food.

Photo: Serena Eller

Il gruppo Fattal, che conta 120 strutture ricettive in 50 Paesi, ha in programma di aprire un totale di 10 hotel in 3 anni nelle principali città italiane, tra cui, oltre Milano, Roma, Firenze, Venezia e Napoli.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Industria alberghieraDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER