Naomi Campbell fa 45, la Venere nera tra le 50 donne più belle del mondo

Compie oggi 45 anni, la supermodella britannica Naomi Campbell. Soprannominata la "Venere nera", è stata inserita dalla rivista People tra le 50 donne più belle del mondo. La vita privata di Naomi è sempre stata oggetto dell'attenzione dei giornali di cronaca rosa di tutto il mondo.

Naomi Campbell per La Perla

La Campbell, la cui carriera ha spaziato tra passerelle di moda, set fotografici, cinematografici e studi di registrazione musicali, è iniziata ha soli 8 anni (nel videoclip di 'Is This Love' di Bob Marley), a Cannes è stata fotografata in compagnia di un accompagnatore per ora rimasto senza nome. Nata il 22 maggio del 1970 a Londra si è guadagnata, con una delle carriere più lunghe e fortunate del mondo della moda, (nonostante il carattere difficile e a tratti
irascibile che le ha procurato anche diversi guai giudiziari in passato) il soprannome di 'Venere Nera'.

La sua carriera di modella cominciò a decollare a metà degli anni '80. Nell'aprile 1986, a soli 15 anni, Naomi apparve sulla copertina di 'Elle', mentre nell'agosto 1988, 18enne, fu la prima donna di colore ad apparire sulla copertina di 'Vogue' e di 'Time Magazine'. Ha sfilato ed è stata testimonial di molte delle più importanti maison di moda: Fendi, Prada, Ralph Lauren, Burberry, Valentino, Versace, Roberto Cavalli, Yves Saint Laurent, Dolce&Gabbana, Louis Vuitton e molte altre. Dsquared, Chloé, Emanuel Ungaro, Guess, Iceberg, Escada, Yohji Yamamoto, Lee Jeans, Pinko e molte altre.

Ha posato senza veli per la rivista 'Playboy' ed ha partecipato al noto libro fotografico di Madonna 'Sex'. Successivamente ha partecipato a videoclip per cantanti come Michael Jackson, Notorius B.I.G., George Michael, Puff Daddy e Macy Gray. Nel 1995 ha tentato il debutto come cantante, con il singolo 'Love and Tears', contenuto nell'album Baby Woman, che vendette 1 milione di copie nel mondo ma fu stroncato dalla critica.

Tra i suoi veri o presunti flirt si ricordano Mike Tyson, Sylvester Stallone, Joaquín Cortés, Puff Daddy, Max Biaggi, Flavio Briatore, Matteo Marzotto, Robert De Niro, Leonardo di Caprio, Adam Clayton, Eric Clapton, Alberto II di Monaco, Kevin Spacey, Robbie Williams, Lewis Hamilton, Hugo Chávez ed il magnate russo Vladimir Doronin.

Ma Naomi è famosa anche per i sui attacchi d'ira: nel 2005 ha picchiato infatti la sua amica e collega Yvonne Sciò; nel 2008 ha poi insultato verbalmente un dipendente dell'aeroporto di Heathrow, in seguito a questo fatto è stata condannata a 200 ore di lavori forzati. Infine nel 2010 ha picchiato l'autista che stava guidando la sua auto, per poi darsi alla fuga tra le vie di Manhattan.
Dopo 30 anni di passerelle,  Naomi è più in forma che mai. Nessuno sa come festeggerà il suo complenno. Anche la località è top secret.

Per l'occasione un party in grande stile è stato organizzato a Cannes, sulla Croisette. La supermodella che è stata fotografata in Costa Azzurra già da mercoledì terrà una gran festa piena di star, e secondo il 'Sun' tra gli ospiti ci saranno anche Leonardo DiCaprio e Puff Daddy. L'attore di 'The Wolf of Wall Street' e il rapper e produttore di hit come 'Nasty Girl' saranno infatti coinvolti nell'organizzazione del party che prevede anche una raccolta fondi per le vittime del terremoto in Nepal attraverso la fondazione benefica Fashion For Relief fondata nel 2005 dalla Campbell per organizzare raccolte fondi dopo la tragedia dell'uragano Katrina.

 

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Moda - Prêt à porter People
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER