×
230
Fashion Jobs
FOURCORNERS
E-Commerce & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
RETAIL SEARCH SRL
Senior Finance/Business Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Centro Italia
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Nord Ovest
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Showroom Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Area Manager Wholesales Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Triveneto Fashion
Tempo Indeterminato · VERONA
GCDS
Wholesale Showroom Sales
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Showroom Manager – Interior Design
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Talent Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Commercial fp&a Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Demand Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Paid & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PANDORA
Merchandise Planning & Allocation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Junior Area Manager - Retail Fashion
Tempo Indeterminato ·
THUN SPA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CHRISTINA WU BRIDES & ADRIANNA PAPELL PLATINUM
Sales Representative Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO

Nannini si rilancia con Gruppo Design e guarda ad USA e Russia

Pubblicato il
20 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Circa un anno fa, un gruppo di quattro investitori italiani e stranieri ha rilevato lo storico brand toscano di borse Nannini e lo ha rilanciato a partire dalla stagione Primavera-Estate 2020. All’ultimo salone della pelletteria Mipel, giunto alla 117ma edizione, la nuova proprietà di Nannini, il Gruppo Design S.r.l. di Milano, ha presentato dunque la seconda collezione completa del marchio che nacque nel 1945 da un’idea di Virgilio Nannini.

Stefano Continetto - Foto: Gianluca Bolelli - FashionNetwork.com


“Con la prima stagione post-rilancio, Nannini ha raggiunto 150 punti vendita multimarca di fascia alta. Dalla stagione Autunno-Inverno 2020/21 sono state messe a regime le varie zone a livello distributivo, con 10 agenti in Italia e il consolidamento di Francia, Emirati Arabi Uniti, Israele e Giappone”, dice a FashionNetwork.com il responsabile commerciale Stefano Continetto. “Entro quest’anno la distribuzione sarà ampliata coi mercati di Stati Uniti e Russia”.
 
Il Gruppo Design, che oggi ha una ventina di dipendenti, si prefigge di riportare Nannini ad avere lo spazio che merita nel mondo della pelletteria, ovvero ai fasti di un tempo, quando raggiunse fino a 30 milioni di euro di fatturato nel momento di massimo splendore. “Il percorso è molto chiaro”, spiega Continetto, “mantenere la storicità del marchio attualizzandola, e coniugando gli aspetti positivi del passato con uno stile italiano moderno che mantenga un’artigianalità e un’attenzione ai particolari ben definite. Secondo la proprietà dell’azienda, oggi la differenza la fanno la qualità e il valore dei dettagli”.

Nannini, AI 2020/21 - Foto: G.B. - FashionNetwork.com


Design e stile sono italiani, come una parte della produzione. Le referenze di borse sono circa un centinaio al momento. Già dalla prima stagione è stata aggiunta un’offerta perimetrale di accessori tessili griffati Nannini (foulard, sciarpe…), di ombrelli e anche di calzature, che al momento sono sei. Si tratta di modelli che stilisticamente si legano allo stile delle borse completandolo.

“Come fu a suo tempo per la gestione precedente di Nannini, il futuro obiettivo del Gruppo Design è aprire dei negozi monomarca nelle principali piazze italiane (partendo da Roma, Milano o Firenze)”, afferma Continetto, “ed europee. Intanto, il piano industriale prevede di raggiungere entro due anni da oggi, quindi dopo altre tre stagioni, 400 punti vendita clienti, mentre il primo obiettivo, con l’Autunno-Inverno 2020/21, è di incrementare di circa il 30% il numero di multibrand che attualmente distribuiscono Nannini, portandoli a 200”.

Nannini, AI 2020/21 - Foto: G.B. - FashionNetwork.com


Infine, il piano dei monomarca sarà affiancato dall’opzione corner e shop-in-shop, che prevederà l’apertura di una serie di spazi dedicati agli accessori Nannini in svariati negozi multimarca.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.