×
1 252
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
FOURCORNERS
Sample & Production Planning & Innovation Director
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Production Planner Coordinator
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
IZIWORK
Area Manager - Abbigliamento Donna
Tempo Indeterminato · REGGIO EMILIA
ANONIMA
Pricing & Costing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
9 dic 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mountain style, la neve arriva in citta'

Di
Ansa
Pubblicato il
9 dic 2012

Il clima rigido, che porta temperature sotto lo zero anche in città, costringe, almeno in questo periodo, a rileggere i codici dell'abbigliamento metropolitano. Così molti elementi del guardaroba che venivano tirati fuori esclusivamente per i weekend sulle piste da sci, entrano a far parte dei capi da utilizzare tutti i giorni.

Da sinistra collezioni AI 2012 di Woolrich, Peuterey e Moncler

Tornano dunque a fare tendenza i cappotti di mongolia, vera o ecologica, in stile anni Settanta, ma anche i piumini del decennio successivo e i capi tecnici dotati di cuciture e imbottiture, che garantiscono il massimo comfort e una piena protezione termica. Non si può neppure fare a meno dei maglioni in lana grossa e intrecciata o a motivi nordici (Stella McCartney). E non si può non riguardare la scarpiera, aggiungendo stivali impellicciati o imbottiti di lana e scarponcini scamosciati bordati di lana come calzini, anche se questi ultimi modelli rientrano nella famiglia dei doposci. Le grandi griffe hanno creato collezioni che non permettono al rigido clima invernale di intaccare lo stile.

Così, il marchio Lacoste ad esempio si è concentrato su comfort, eleganza e design per la collezione sport donna, rivisitando modelli storici, riscoprendo nuovi modi per mantenere il piede comodo e al caldo senza rinunciare alla linea. Si chiama Archana lo stivale perfetto per affrontare la neve. Realizzato in lucido tessuto tecnico, il nuovo modello è la reinterpretazione in chiave contemporanea del boot dopo-sci. Lo stivale presenta una pratica allacciatura incrociata, che assicura massimo confort e tenuta, suola in gomma e una morbida e calda imbottitura.


Sempre Lacoste propone il modello Cazelle, nuovo scarponcino da donna, in pelle, modello bootee, con dettagli in pelliccia, suola in gomma in colore a contrasto, per una tenuta ottimale in qualsiasi situazione. E' disponibile in due versioni: nella variante nero con suola a contrasto bianca e nella nuance marrone scuro con suola candida, oppure color tabacco con suola a contrasto e bordo in pelliccia color panna. Santoni evoca invece lo charme delle cime leggendarie con due modelli per lui e per lei.

Everest è il polacchino chic per lui, con allacciatura fatta di ganci tecnici che richiama i tipici scarponcini da montagna. Terry è per lei, con colletto in montone. Tra i capi da grande freddo più di tendenza c'é anche il cappottone di Alexander McQueen, in mongolia color cipria, stretto in vita con cintura argentea, abbinato agli stivali con bordo della stessa lana. In alternativa, la donna delle nevi può optare il pellicciotto a pelo lungo di Mulberry, da abbinare agli stivali con pelo lungo bicolore e tacchi variabili in altezza, firmati Casadei.

Infine, i piumini dell'ultima generazione Moncler stavolta sono stampati con le immagini di paesaggi di montagna, a mò di cartolina. Tra gli accessori da grande freddo, non possono mancare i guanti, meglio se in cachemire con bordo di pelliccia da preferire nella stessa tinta dei cappelli in lana, e i colli-stola in maglia di lana o pelliccia ecologica, colorati a tinte forti, da utilizzare come passepartout su abiti e maglioni girocollo.

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.