×
1 339
Fashion Jobs
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
NEW GUARDS GROUP
Shoes Production Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Pianificazione Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
STAFF INTERNATIONAL
Senior Legal Counsel
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
5 nov 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mothercare verso l'amministrazione controllata, 2.500 posti a rischio

Di
Ansa
Pubblicato il
5 nov 2019

Nuovo fallimento nel settore del retail in Gran Bretagna: stavolta la crisi travolge Mothercare, catena di negozi per la prima infanzia, costretta ad annunciare oggi l'avvio della procedura per l'amministrazione controllata. In gioco c'è il destino di 2.500 dipendenti (2.000 dei quali già part time) e di 79 punti vendita.


In una nota l'azienda precisa che per ora i negozi resteranno aperti, ma definisce "necessario" il passo compiuto, per tentare di "ristrutturare e rifinanziare il gruppo" dopo la vana ricerca in extremis di acquirenti. Aggiunge che, nonostante i piani di riorganizzazione del business degli ultimi anni, Mothercare "non è stata in grado di tornare a livelli di redditività strutturale e di ricavi sostenibili".

Si tratta dell'ennesimo caso fra le catene di retail britanniche, entrate in crisi in gran numero - fin da prima delle incertezze legate alla Brexit - a causa della concorrenza delle vendite online, dei costi d'esercizio e, talora, di strategie d'espansione considerate avventate da vari analisti in risposta alle sfide del mercato.

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.