×
1 757
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 dic 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Moreau Paris diventa italiano

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 dic 2020

Il giapponese Onward continua a disimpegnarsi dalle sue attività europee. Dopo aver ceduto, solo pochi giorni fa, la sua filiale di lusso Onward Luxury Group a un gruppo di manager italiani, ed essere attivamente alla ricerca di un acquirente per Jil Sander, la sua controllata Onward Italia ha venduto Moreau Paris alla fine di novembre. Secondo le nostre informazioni, la maison di pelletteria di lusso è stata rilevata da Factory S.r.l., rinomato produttore di articoli in pelle con sede a Fucecchio, comune fiorentino che è una roccaforte delle concerie toscane.

Uno storico baule del pellettiere francese di lusso - moreau-paris.com


L'azienda è guidata da Ferrero Rosati, cofondatore nel 1985 del marchio di abbigliamento prêt-à-porter in pelle Santacroce, che per molto tempo ha prodotto anche per le grandi griffe del lusso. Nel 2008 ha venduto le sue quote al gruppo Prada e ha ripreso con un nuovo progetto. Con altri tre soci ha creato la nuova società Factory e il marchio DROMe, gestito dalla figlia Marianna Rosati, che sfila a Milano, dove l'anno scorso ha aperto una boutique nel quadrilatero della moda. Nel corso degli anni, l'azienda si è anche fatta carico della produzione su licenza di altre collezioni, come Neil Barrett e Fausto Puglisi.
 
Il produttore di valigeria Moreau Paris, che non vuole commentare l'operazione, da parte sua mostra un heritage altrettanto storico e prestigioso di quello dei più noti produttori di pelletteria francesi, come Louis Vuitton, Hermès, Goyard o Moynat. Fondato nel 1882, al 283 di rue du Saint-Honoré, questo produttore artigianale divenne un marchio di articoli da viaggio di lusso fino alla sua scomparsa all'inizio del XX secolo a causa della crisi economica causata dalla Grande Guerra.

Moreau Paris, PE 2021


Nel 2011, il marchio, caduto nel dimenticatoio, viene rilanciato dalla giovane imprenditrice ucraina Veronika Rovnoff e dal fratello Fedor Georges Savchenko. Laureatosi all’Accademia Tessile di Kiev e allo Studio Berçot di Parigi, quest'ultimo assume la direzione artistica di Moreau Paris.

Sotto l’egida di Onward, la griffe, che mette al centro il savoir-faire francese nella pelle, si espande a livello internazionale e amplia la sua rete di boutique. Nel giugno 2017 apre un flagship store nel cuore del lusso parigino, al numero 49 di rue du Faubourg Saint-Honoré. Seguiranno punti vendita a Londra, negli USA(Houston e Miami) e in Giappone (Tokyo e Osaka). Ultimo opening ad oggi è quello di Città del Messico lo scorso luglio, nel grande magazzino El Palacio de Hierro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.