×
1 761
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Adnkronos
Pubblicato il
16 apr 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Molteni festeggia 80 anni con una mostra alla Gam

Di
Adnkronos
Pubblicato il
16 apr 2015

Molteni racconta per la prima volta i suoi 80 anni di vita alla Galleria d’Arte Moderna Milano. Si tratta del debutto della Gam a un evento del salone, "un progetto non solo di marchio - commenta Paola Zatti, conservatore responsabile Galleria d’Arte Moderna - ma soprattutto di carattere storico e documentario". L'allestimento di pezzi storici della collezione Molteni dialoga nelle sale pensate da Ignazio Gardella con le 290 opere delle collezioni di Carlo Grassi e Giuseppe Vismara.

L'allestimeno alla Gam per gli 80 anni della Molteni


L'azienda è stata fondata a Giussano nel 1934. Da allora, dai primi passi di impresa artigianale fondata da Angelo e Giuseppina Molteni, tante cose sono cambiate. La produzione, oggi industriale. La distribuzione, oggi internazionale.

La capacità d’innovazione con investimenti costanti in ricerca e sviluppo. Una cosa è rimasta invariata: la qualità, fil rouge che unisce da tre generazioni l’evoluzione di un gruppo fra i leader mondiali nel settore dell’arredo e del design in oltre 80 Paesi. Molteni è tra i pochi a garantire ancora oggi il ciclo integrale di produzione. L’azienda ha contribuito alla crescita di uno fra i più importanti distretti industriali italiani, la Brianza.

La mostra presenta per la prima volta, in un progetto di allestimento curato da Jasper Morrison con il progetto grafico di Studio Cerri Associati, i prototipi e i prodotti-icona delle quattro aziende del Gruppo : Molteni&C (mobili per la casa), Unifor (mobili per l’ufficio), Dada (mobili per la cucina) e Citterio (mobili per l’ufficio e pareti divisorie).

Ma racconta anche la storia italiana di un’attività che prende avvio negli anni trenta come azienda artigianale, per svilupparsi dagli anni ’50 in una produzione industriale, con la collaborazione di architetti e designer italiani e internazionali, come Foster+Partners, Jean Nouvel, Álvaro Siza, Pier Luigi Cerri, Michele De Lucchi, Rodolfo Dordoni, Ferruccio Laviani, Luca Meda, Dante Bonuccelli, Aldo Rossi, Afra e Tobia Scarpa, Hannes Wettstein, Patricia Urquiola, Ron Gilad, Werner Blaser, Richard Sapper. Fino alla riedizione di una collezione di arredi disegnati da Gio Ponti negli anni dal 1935 al 1970.

Copyright © 2022 AdnKronos. All rights reserved.