×
758
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Technical Sales - Adesivi - Chimica - Home Office
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Plant Controller
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
E-Commerce & Content Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Italia - Produzione Abbigliamento Conto Terzi
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Impiegato Ufficio Tesoreria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Gaming Projects Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Art Direction - Watches & Jewelry
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
HR Retail Business Partner
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DIESEL
Global Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
THUN SPA
Head of Demand Management
Tempo Indeterminato · BOLZANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Digital ed E-Commerce Per Brand Sneakers Veneto
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Collezione Maglieria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Associate Leather Goods Merchandising Manager
Tempo Indeterminato ·
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Abbigliamento Romania
Tempo Indeterminato · MODENA
MANPOWER PROFESSIONAL
Export Manager Arredamento Design
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · PADOVA
DIESEL
E-Commerce & Omnichannel Project Manager
Tempo Indeterminato · BREGANZE
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sales Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
FOURCORNERS
Responsabile Area Acquisti
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Analista Funzionale Microsoft Dynamics ax/365
Tempo Indeterminato · MODENA
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Ict
Tempo Indeterminato · TREVISO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Moda circolare: Euratex fa nascere un hub europeo per i rifiuti tessili

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 nov 2020

La Confederazione Europea dell'Industria Tessile Euratex annuncia il lancio di un'iniziativa concertata sui rifiuti tessili. Chiamata “European Textile Recycling Hubs”, o ReHubs, essa mira a sviluppare strutture dedicate in Belgio, Finlandia, Germania, Italia e Spagna, nazioni considerate le candidate ideali per questo approccio.

Shutterstock


“L'implementazione di ReHubs permetterà di raggruppare gli sforzi e gli investimenti significativi in favore di un'industria tessile circolare di oltre 100 aziende di tutta l'Unione Europea, con l'aiuto di organizzazioni neutre sul piano tecnologico e commerciale”, afferma Euratex. “Una volta messi in campo, i ReHubs funzioneranno come centri di coordinamento europei e fornitori di servizi e soluzioni, gestendo diversi flussi di scarti tessili e le esigenze aziendali. Essi serviranno un mercato europeo transfrontaliero attraverso molteplici installazioni esistenti o di nuova costruzione”.
 
Dei 10,7 milioni di tonnellate di tessuti consumati nel 2019 nell'UE, sono stati inceneriti circa 4 milioni di tonnellate di cascami tessili, a fronte di soli 2,8 milioni di tonnellate raccolti. Con ReHubs, l’obiettivo è soprattutto quello di prepararsi al previsto aumento delle raccolte europee, che entro il 2025 dovrebbero quasi raddoppiare, raggiungendo i 5,5 milioni di tonnellate.

Per ora, sui 2,8 milioni di tonnellate raccolti, circa 980.000 tonnellate sono state esportate per essere gestite al di fuori dell'UE, rispetto agli 1,85 milioni di tonnellate smistati in Europa. Ciò ha consentito di riutilizzare un milione di tonnellate nel mercato del second hand, e a 410.000 tonnellate di essere riciclate in nuovi materiali tessili. A queste si aggiungono 230.000 tonnellate trasformate in stracci destinati all'industria, e 180.000 inutilizzabili che sono state incenerite dopo lo smistamento.

Euratex


Per ora non è stata indicata nessuna data per il dispiegamento di ReHubs. Al momento Euratex sta cercando di identificare le specializzazioni pertinenti per i diversi hub, nonché tutti i partner in grado di rendere l'operazione un successo. Il passo successivo sarà la definizione del budget del progetto, che sarà basato su partenariati tra settore pubblico e privato.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.