×
1 566
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Missoni reinventa le espadrillas Castañer

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 5 dic 2018
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Quando due storiche aziende familiari si incontrano, il loro matrimonio non può essere che un successo, a giudicare dalla collaborazione tra l'italiana Missoni e la spagnola Castañer. Insieme, i due marchi hanno creato una bella collezione di espadrillas e borse dallo spirito fun, che mette al centro i colori.

La celebre espadrilla Castañer rivisitata da Missoni - DR


La direttrice artistica della firma varesina, Angela Missoni, si è divertita a reinterpretare la famosa espadrilla spagnola giocando su una tavolozza di colori vivace, su contrasti marcati, e soprattutto sugli stampati geometrici, fra i quali il tipico motivo a zigzag caratteristico della maison.

In totale, quindici modelli da donna e quattro da uomo compongono questa pre-collezione per la Primavera-Estate 2019 Missoni x Castañer, nei negozi da questo dicembre. I modeli di calzature femminili sono proposti in differenti altezze del tacco: a zeppa, legate alla caviglia o espadrillas piatte.

Le espadrillas Castañer si coprono di colori grazie a Missoni - DR


La collaborazione vuole far risaltare soprattutto il know-how di queste due realtà artigianali, che insieme possono vatare oltre 150 anni di storia. Castañer è stato fondato nel 1927 a Banyoles, in Catalogna, da Luis Castañer e suo cugino Tomàs Serra, mentre Missoni è nato nel 1953 a 1.000 chilometri di distanza, a Gallarate (VA), dall’idea di Rosita e Ottavio Missoni.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.