Misaki inaugura il suo primo flagship store in Francia

Misaki, maison monegasca di gioielli, ha inaugurato il suo primo flagship store in Francia, a Saint Laurent du Var nel centro commerciale Cap 3000.

L'interno di uno store Misaki
"L'apertura dello store francese è solo l'ultima di una serie di aperture nei punti strategici previsti dal piano di espansione retail di Misaki: l'obiettivo è di allargare la piattaforma distributiva della maison e di sostenerne lo sviluppo in Europa e all'estero", ha commentato Stefano Marazzato, direttore commerciale di Misaki e responsabile rete retail e franchising.

"Nelle strategie della maison - ha aggiunto - sono previste, per il mese di novembre 2012, aperture nel Centro America, nelle isole Cayman e in Ecuador: località turistiche internazionali, che vantano la presenza delle boutique delle firme più prestigiose del panorama fashion mondiale". Nella prossima primavera 2013, il gioielliere prevede inoltre di impiantarsi nei Paesi del Golfo.

Misaki è nata nel 1987 nel Principato di Monaco, dove ha tuttora la sede. L’azienda che impiega una quarantina di persone è stata acquistata 7 anni fa da Philipp Wille, l’attuale presidente e direttore generale, che ha dato un nuovo impulso al marchio orientando il prodotto su un concetto di design contemporaneo di tendenza legato al mondo della moda.


La boutique Misaki in Costa Azzurra

Dedicata in origine al duty free e alle vendite a bordo delle compagnie aeree, la maison si è lanciata in una distribuzione a tutto campo. Tre anni fa ha aperto le sue prime boutique monomarca. Oggi Misaki conta una decina di boutique in franchising aperte in varie località tra Miami, Panama, Sofia, Istanbul, ecc.

Il marchio è distribuito in un centinaio di Paesi, in particolare in Europa, Medio Oriente e Russia. Il brand, che non era ancora presente in Italia (mercato considerato come particolarmente competitivo sul segmento della gioielleria), sta partendo con la distribuzione nel Bel Paese.

Il prodotto Misaki utilizza prevalentemente le perle, sia di cultura che artigianali, nonché l’argento 925. Il marchio propone inoltre collezioni di orologi per uomo e donna. I prezzi oscillano tra 70 e 400 euro per i gioielli, e tra 180 e 450 euro per gli orologi.

In occasione del salone del duty free «Tax Free Word Exhibition», che si svolge a Cannes dal 21 al 26 ottobre, il gioielliere lancerà la sua nuova collezione di orologi da donna 'Shark', che ha realizzato in partnership con la Fondazione Alberto II di Monaco.

Copyright © 2019 AdnKronos. All rights reserved.

GioielleriaDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER