Misaki amplia la sua rete retail

21 lug 2010 – Dopo essersi dedicato per lungo tempo esclusivamente alle reti di duty free shop, Misaki ha cominciato nel 2003 ad aprire alla distribuzione sul suo mercato interno, con una presenza sempre maggiore presso vari dettaglianti selezionati (e cioè nei concept-store, negli shop-in-shop e simili). Nel maggio scorso, il marchio monegasco, specializzato nelle perle del Giappone, ha superato un nuovo step inaugurando a Quingbao, sulla costa litoranea della Cina, la prima boutique in proprio di 75 metri quadrati. Questa vetrina, allestita proprio nei pressi dei luoghi e delle atmosfere fonte d'ispirazione del brand, e quindi della sua essenza, pone le basi del nuovo indirizzo produttivo di Misaki.

misaki
Collezione Misaki 2010

Il design dello store è lineare, grafico, destrutturato. Ultra zen, orientaleggiante, molto nipponico, si basa sul minimale, sulla purezza di linee, forme e materiali, è arredato sul togliere, non sull'arricchire. Ne seguiranno altri. Prima in Israele quest'estate, nazione nella quale Misaki entra per la prima volta, poi vicino a Miami, in ottobre, in un mall "fashion e divertente".
"I luoghi che scegliamo sono in affinità con la linea da tenere a Montecarlo: la clientela del Principato è elegante e glamour. Nel 2011 arriverà Parigi o proprio Monaco". Un progetto validissimo, che permetterà di allestire uno spazio d'immagine in Francia per completare la rete transalpina di Misaki, azienda giunta sul territorio francese solo da tre mesi (senza considerare naturalmente l'ambito duty free).

Francia e Italia sono i paesi prioritari in termini di sviluppo commerciale e d'immagine per il marchio. Per la primavera-estate 2010, sarà la collezione “Organic Dream” ad aprire le danze, assieme alla linea premium, con i suoi elementi floreali, acquatici, il suo design delicato da “ritorno alla natura” e le sue influenze hippie.

I prezzi variano da 40 a 400 euro, contro i 400 e 1000 per le creazioni di alta gamma. Tutto questo, ovviamente, senza dimenticare le parure personalizzate realizzabili su richiesta.

Di Julie Mangaud (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Distribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER