×
1 334
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicato il
15 apr 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Miroglio Fashion annuncia nuova governance e fatturato a 500 mln

Pubblicato il
15 apr 2019

Nell’assemblea tenutasi il 9 aprile, Miroglio Fashion ha approvato il bilancio 2018 e ha formalizzato il cambiamento di governance con la nomina di un nuovo CDA. Come ci ha spiegato l'azienda, la proficua collaborazione con l'AD Hans Hoegstedt è terminata di comune accordo in occasione della scadenza del mandato e il consiglio d’amministrazione è stato rinnovato con lo scopo di poter contare su figure con competenze strategiche in grado di guidare la nuova fase focalizzata su sviluppo worldwide, digitale e sempre maggior autonomia dei singoli brand.

Gaetano Sallorenzo - DR


In quest’ottica si inserisce, come anticipato da FashionNetwork.com il 14 aprile, anche la nomina come nuovo Amministratore Delegato di Gaetano Sallorenzo, manager esperto del settore moda con una consolidata esperienza a livello internazionale. Nel suo ruolo guiderà, insieme ai team interni, la trasformazione delle strutture attuali verso modelli di business più snelli e indipendenti, in grado di cogliere le opportunità caratteristiche per ogni marchio e potenziare in modo signifcativo l'estero.

“Sono orgoglioso di entrare a far parte di questa squadra e di questa famiglia “ ha dichiarato Gaetano Sallorenzo, "con l’obiettivo di  dare continuità al percorso di rilancio di Miroglio Fashion e per accompagnare l’azienda verso un modello di business ancora piu competitivo e sempre più focalizzato sui brand. La mia lunga esperienza maturata a livello internazionale potrà essere d’aiuto per allargare la crescita sui mercati esteri. Il team che ho trovato è forte e coeso ed i numeri positivi in netto miglioramento lo dimostrano. Siamo sulla strada giusta e ora il nostro compito sarà fare ancora meglio”.

Insieme all'AD Hoegstedt hanno lasciato Miroglio Fashion anche tre membri del CDA: John Hooks (ex Armani e Ralph Lauren), Giorgio Delpiano (Zegna/ Tom Ford) e Franco Miroglio. Tra i nuovi ingressi quelli di Alberto Grignolo, ex COO di Ynap, e di Alberto Racca, recentemente nominato strategy & transformation director di Miroglio Group, a cui fanno capo marchi come Elena Mirò, Motivi e Fiorella Rubino. È stata inoltre confermata la nomina di Paola Cillo.

Dal punto di vista dei risultati, Miroglio Fashion, che rappresenta oltre l’80% del fatturato del Gruppo, ha chiuso il 2018 con un fatturato consolidato di 500 milioni di euro, risultato che a cambi costanti è in linea con quello dello scorso anno. Il MOL ha registrato un miglioramento, passando dai 5,8 milioni del 2017 agli 11,3 milioni del 2018.

“Per Miroglio Fashion inizia ora una nuova fase, nell’ambito di un percorso chiaro che ha sempre seguito l’evolversi del mercato e del contesto in cui la nostra azienda opera” ha dichiarato Elena Miroglio, Presidente di Miroglio Fashion, in una nota diffusa il 15 aprile. “Un percorso che è stato incentrato dapprima sulla revisione delle strutture organizzative, poi su focalizzazione e riposizionamento dei brand oltre che su un’importante riqualificazione e ottimizzazione della rete retail diretta. Questo percorso ha portato risultati positivi, di cui ci riteniamo soddisfatti".

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.