Miroglio Fashion potenzia l’omnichannel, nel 2017 fatturato online a +70%

Con 5 nuovi siti e-commerce (per i brand Motivi, Oltre, Fiorella Rubino, Elena Mirò e Caractère), un fatturato derivante dalle vendite online in crescita del 70% e sessioni da smartphone e tablet aumentate nell’ultimo anno del +50%, che hanno generato un fatturato “mobile” tre volte superiore a quello del 2016, si può ben dire che il 2017 sia stato l’anno della svolta digitale per Miroglio Fashion.

Lo shop online di Motivi - motivi.com
 
Ma la società non si ferma qui: per il 2018 sono previste nuove iniziative in ottica omnichannel e il rafforzamento della presenza sui marketplace.
 
"Il digitale, l'e-commerce e le attività di Customer Relationship Management rivestono un'importanza fondamentale nel nuovo percorso strategico di Miroglio Fashion", ha dichiarato Hans Hoegstedt, Amministratore Delegato di Miroglio Fashion. “Siamo molto soddisfatti dei primi risultati ottenuti nel 2017 dai nostri progetti Omnichannel: affiancandosi ai canali tradizionali di vendita, ci hanno permesso di offrire alle nostre clienti una shopping experience totalmente fluida fra tutti i canali on e offline”.
 
Una strategia multicanale vincente, visto che “Gli ordini con consegna in negozio sono ad oggi circa il 40% di tutti quelli effettuati online”, ha precisato Alberto Brenta, Head of ecommerce, digital & CRM della società.
 
Anche i canali social dei brand di Miroglio Fashion sono aumentati nel 2017, soprattutto Instagram, con una crescita della fanbase dell’86% e un aumento dell’engagement superiore al 100%. I canali social hanno un’importanza sempre maggiore per la società, non solo in ottica brand awareness, ma anche di Customer Relationship Management: oggi il CRM di Miroglio Fashion può contare in Italia su una customer base di 3,7 milioni di clienti fidelizzate, 511 mila delle quali acquisite nel 2017.
 
Il 2018 sarà anche l’anno del rafforzamento sui “marketplace”. Da oltre un anno presente con i propri brand anche su Amazon, Miroglio Fashion accrescerà lo sviluppo di questi canali con un duplice obiettivo: potenziare la propria presenza sui mercati esteri e offrire alle clienti una scelta ancor più ampia in termini di canale di acquisto.
 
Miroglio Fashion, società del Gruppo Miroglio, produce e distribuisce 12 brand attraverso 1.188 punti vendita monomarca, 6 siti e-commerce e la presenza in 2.400 negozi wholesale. Oltre ai marchi Motivi, Elena Mirò, Fiorella Rubino, Oltre, Caractère, Luisa Viola, Diana Gallesi, Per Te by Krizia e alla start up Tailoritaly, l’azienda realizza in partnership con il gruppo turco Ayaydin le collezioni Ipekyol, Machka e Twist.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriDistribuzionemedia
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER