×
1 472
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Global CRM Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
BENEPIU' SRL
Produzione -Qualita'
Tempo Indeterminato · CARPI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicato il
24 ott 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mipel chiude l'esposizione di Seul con oltre 450 buyer coreani

Pubblicato il
24 ott 2018

Il roadshow coreano di Mipel, giunto alla sua quinta edizione, si conferma un importante appuntamento per l’export della pelletteria italiana. L’esposizione organizzata con il contributo di Assopellettieri, Agenzia ICE e MISE all’interno degli spazi del Park Hyatt Hotel di Gangnam, a Seul, dal 16 al 18 ottobre, ha attirato oltre 450 buyer coreani.

Veduta generale del “Pop-up Store” di Mipel all'interno del department store Hyundai Coexe

 
Tra i compratori asiatici erano presenti retailer fisici e online del calibro di Binasco, Duo Trading, Galeria, Kolon, LF, Lotte, Louis Quartorze, Metrocity, Samsung e Shilla.
 
Quest’anno hanno partecipato alla manifestazione ben 35 aziende: oltre a quelle del comparto erano presenti con le loro collezioni primavera-estate 2019 anche alcune insegne di pellicceria e abbigliamento. Grazie al supporto e alla collaborazione del salone TheOneMilano, hanno preso parte alla rassegna coreana le aziende aderenti ad AIP (Associazione Italiana Pellicceria): AFG 1972, Colb Red Label, Fabio Gavazzi, JNC, Olivieri e Suprema.

“Una doppia grande opportunità: in primis per le nostre aziende, che presentano per una settimana le anteprime della nuova collezione in Corea e poi, forse soprattutto per la Moda italiana che continua il suo percorso di sinergia nel far sistema”, ha commentato Elena Salvaneschi, direttore generale di TheOneMilano.
 
Ha registrato un ottimo riscontro anche il progetto “Pop-up store”, realizzato in collaborazione con il department store Hyundai Coex, che fino al 25 ottobre ospiterà una selezione di prodotti delle aziende italiane volate in Corea per la rassegna. Ad oggi il bilancio è positivo, si legge nel comunicato, grazie alla vendita di “numerose borse e accessori in pelle”.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.