×
1 360
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
Pubblicato il
11 feb 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mipel 117: focus su sostenibilità, artigianalità e italianità

Pubblicato il
11 feb 2020

Torna dal 16 al 19 febbraio a Fieramilano Rho Mipel, il salone dedicato a borse e accessori in pelle, che per la sua 117esima edizione ospiterà oltre 300 espositori, tra importanti conferme (Aereonautica Militare, Athison, Braccialini, Bric's, Caterina Lucchi, Gabs, Gio Cellini, Nannini e Secrid), ritorni, tra cui Golla, Ynot e Valigeria Roncato e debutti, come quelli di RefrigiWear, Romeo Gigli e Spalding.

Mipel torna a Fieramilano Rho per la sua 117esima edizione

 
Tre i temi principali che la manifestazione intende esplorare, sostenibilità, artigianalità e italianità, a partire dalla campagna pubblicitaria, che vede come protagonisti alcuni giovani pellettieri e i loro attrezzi del mestiere, simbolo dell’artigianalità del made in Italy. Obiettivo della campagna è anche mostrare il lato “giovane” di un settore che nei prossimi anni potrà garantire numerose opportunità occupazionali alle nuove leve, visto che secondo le stime di Confindustria Moda nei prossimi 3 anni l’universo della moda registrerà un fabbisogno di circa 48.000 addetti operativi.  
 
Il tema della sostenibilità sarà evidenziato, oltre che attraverso dibattiti e collaborazioni con partner di riferimento, già dagli allestimenti: il nuovo layout prevede infatti corsie rivestite da moquette realizzata con materiali eco-sostenibili, completamente riciclata e riciclabile.

Confermate la Trend Area, realizzata in collaborazione con UNIC Concerie Italiane, che fornisce le pelli e i tessuti che meglio rappresentano le tendenze per l’AI 2020-21 presentate dagli espositori, e la sezione Scenario, con le collezioni innovative e moderne di 37 marchi, tra cui borse e accessori realizzati con materiali o tecniche sostenibili.
 
All’interno di Scenario sarà inoltre presentato il progetto “Italian Start Up”, che vedrà protagonisti dieci giovani designer italiani, selezionati insieme all’Agenzia ICE e presenti al salone anche con un loro stand, che si sono distinti per l’idea creativa delle loro proposte: 11-10 Undici Dieci, Anita Bilardi, B Prime, Domozero, Eremo, Lara Bellini, Le Moki Milano, SPAZIOiF, ViaMailBag, Vive la Difference.
 
L’area workshop Mipel, al Padiglione 10, ospiterà numerosi dibattiti su temi caldi per il settore, come la digitalizzazione, le start up e le opportunità di internazionalizzazione; tra i vari interventi in programma, quelli di Camera Buyer Italia, la testimonianza dei fondatori della piattaforma Mirta, l’e-tailer che ha scommesso sugli artigiani, e il racconto di start up come Afhra, Boarini Milanese e Red Rossini.
 
Infine, Mipel 117 ospiterà uno stand dedicato ai ragazzi della comunità di San Patrignano, dove saranno esposte le creazioni del Design Lab del settore pelletteria della comunità e i ragazzi stessi realizzeranno live dimostrazioni pratiche di lavorazione e decorazione della pelle.            

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.