Mipel 113 chiude con buyer in crescita di oltre il 5%

Tutto esaurito per quanto riguardava gli espositori e un aumento superiore al 5% dei buyer, sia di quelli italiani che di quelli stranieri. Sono i numeri fatti registrare dalla edizione 113 di Mipel, la rassegna internazionale delle borse e accessori andata in scena dall'11 al 14 febbraio a Rho Fiera Milano.

L'area Trend di Mipel - www.mipel.com

Positive le presenze dei buyer "domestici" (+5%). Sul fronte dei mercati esteri, è stata notevole l'affluenza di visitatori provenienti da Cina (+6,8%), Federazione Russa (+26,1%), India, Indonesia, Giappone (+13,6%) e Corea Del Sud (+7,8%), questi ultimi classici mercati di sbocco della pelletteria italiana.

Per quanto riguarda l'Europa, sono in calo le presenze di visitatori provenienti da Francia, Portogallo e Regno Unito (ciò probabilmente a causa dei primi effetti della Brexit), mentre crescono i buyer di Germania e Austria.

"I risultati raggiunti”, ha commentato Riccardo Braccialini, Presidente Aimpes e neopresidente Mipel, “sono il frutto del lavoro delle consolidate collaborazioni con Camera della Moda Italiana e Camera Italiana Buyer Moda, nonché del supporto delle istituzioni".

La prossima edizione di Mipel si svolgerà dal 16 al 19 settembre 2018 presso Rho Fiera Milanoin in concomitanza con Micam e la Milano Fashion Week.

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Lusso - AccessoriSaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER