Miniconf nomina Maria Cristina Iaselli Global Customer Marketing

Continuano i nuovi ingressi in Miniconf, il gruppo aretino di abbigliamento bimbi (Sarabanda, iDo e Dodipetto), che dal marzo dello scorso anno ha avviato un importante processo di rinnovamento del proprio management.
 
Maria Cristina Iaselli

La società ha affidato il ruolo di Global Customer Marketing a Maria Cristina Iaselli, classe 1976, dal 2007 in Campari Group (in particolare, dal 2015 presso la filiale americana a San Francisco), dopo 6 anni in Unilever, dove ha ricoperto ruoli con crescente responsabilità negli ambiti sales e marketing.
 
“Il suo arrivo in azienda”, ha dichiarato Simona Luraghi, Country Manager e Global Brand Miniconf, “rappresenta un ulteriore step del percorso di managerializzazione, contaminazione e sviluppo di competenze del team Miniconf e di ingresso in nuovi mercati con sinergie di Customer Marketing innovative. L’ingresso di Maria Cristina Iaselli è fondamentale per sostenere soprattutto il processo di digitalizzazione e cultura di sell-out che per noi è la prima leva innovativa per raggiungere il consumatore in target e per dare una forte accelerazione ai programmi aziendali di supporto al trade e di sviluppo dei consumi della categoria abbigliamento bambino e brand”. 
 
Fondata dal Cavaliere del Lavoro Giovanni Basagni, Miniconf è presente con i suoi brand in circa 1.600 vetrine multimarca, fra Italia ed estero. La società ha chiuso il 2018 con un fatturato di 75 milioni di euro e prevede una leggera decrescita per quest’anno, per via degli investimenti effettuati al fine di raggiungere l’obiettivo di un incremento del 15% previsto dal piano industriale al 2021.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Nomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER