×
353
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Coordinatore e - Commerce
Tempo Indeterminato · NAPOLI
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · SANT'ANASTASIA
FORPEN
Buyer Fashion
Tempo Indeterminato · SAONARA
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Export Manager Tessuti Arredamento Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
EXPERIS S.R.L.
Showroom Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile di Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CALAFAT
EXPERIS S.R.L.
Retail Area Manager Puglia Sud
Tempo Indeterminato · BRINDISI
THE GREEN SIDE OF PINK
Social Media (Volontariato)
Stage · MILÁN
UMBERTO GIUGLIANO UOMO
Addetto/a Alle Vendite
Tempo Indeterminato · NOLA
ALDO GROUP
Magazziniere
Tempo Determinato · MILANO
ALDO GROUP
Addetto/a Venditore/Magazziniere - Milano
Tempo Determinato · MILANO
PRIMADONNA COLLECTION
Responsabile di Negozio - Primadonna Triggiano cc Bariblu
Tempo Determinato · TRIGGIANO
CONFIDENZIALE
Area Manager
Tempo Determinato · BARI
CONFIDENZIALE
Area Manager
Tempo Determinato · VERONA
WYCON S.P.A
Store Manager Nuova Apertura Wycon - Lamezia cc"Due Mari"
Tempo Determinato · LAMEZIA TERME
L'OCCITANE ITALIA SRL
Store Manager Bolzano
Tempo Determinato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Vice Boutique Manager_Milano
Tempo Indeterminato · MILANO

Milano Unica slitta a settembre

Pubblicato il
31 mar 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Milano Unica resta a casa per combattere il virus. La 31esima edizione del salone tessile, attesa a Rho Fiera Milano dal 7 al 9 luglio, è stata riprogrammata dal 7 al 9 settembre prossimi. Una “decisione necessaria che ci auguriamo concorra a far evolvere positivamente la situazione, come auspicato dal Governo e soprattutto dai sanitari che lavorano in prima linea, ai quali va il nostro profondo ringraziamento”, spiega il presidente del salone, Alessandro Barberis Canonico.

Milano Unica - Milano Unica


Il motore del tessile-abbigliamento è stato spento lo scorso 25 marzo dall’ultimo decreto Conte che ha imposto il blocco alle attività produttive non essenziali. Con il mondo moda al palo, ad eccezione di una piccola parte che ha convertito le fabbriche alla produzione di mascherine, il Comitato di Presidenza di Milano Unica ha ritenuto opportuno far slittare le date del salone per favorire una graduale ripresa delle attività alle aziende del comparto.
 
“La complessità della situazione nazionale, l’evolversi del problema a livello internazionale, le oggettive difficoltà delle aziende a predisporre le collezioni, l’impegno di molte imprese nel riconvertire le proprie attività per assicurare la produzione di presidi sanitari atti a garantire la sicurezza di tutti, sono i temi alla base della decisione di rinviare a settembre l’ormai tradizionale edizione di luglio”, aggiunge il presidente.

L’annuncio era nell’aria e segue la decisione di Camera Moda che, di concerto con le federazioni internazionali della moda di Parigi, New York e Londra, ha portato a settembre le sfilate maschili, accorpandole a quelle femminili. Il cambio date suona come un ritorno al passato, dal momento che il salone andava in onda proprio a settembre, finché non ha deciso di anticipare la sua edizione estiva a luglio.
 
“In questo cruciale momento si è tutti chiamati a una sospensione dei nostri ritmi e delle nostre abitudini, oltre alla consapevolezza dello straordinario impegno che richiederà la ripresa, che a tutti auguro possa essere rapida e costruttiva”, dichiara il direttore generale di Milano Unica, Massimo Mosiello.
 
Non si ferma la creatività. Il presidente, infatti, conferma l’appuntamento con la presentazione delle Tendenze, cuore pulsante del salone, da cui ricavare le informazioni necessarie all’elaborazione stilistica delle collezioni, che “avverrà regolarmente in forma digitale, strumento grazie al quale si può restare in connessione”, conclude.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.