×
751
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
ART DEALER
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Product Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Consumer Analytics & Insight Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Residential Sales Key Account - Interior Design Lombardia - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Wholesale Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONSEA FASHION&RETAIL
Sistemista Informatico
Tempo Indeterminato · FORLÌ
CONSEA FASHION&RETAIL
IT Business Analyst
Tempo Indeterminato · FORLÌ
ADECCO S.P.A
Senior Payroll Specialist Cat. Protette 68/99
Tempo Indeterminato · ROMA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
GOLDENPOINT
Marketing&Communication Manager
Tempo Indeterminato · CAVRIANA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Pelletteria
Tempo Indeterminato · VICENZA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile Vendite Italia Estero
Tempo Indeterminato · VICENZA
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Procurement Specialist
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
MICHAEL PAGE ITALIA
Technical Sales - Adesivi - Chimica - Home Office
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Plant Controller
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
E-Commerce & Content Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Italia - Produzione Abbigliamento Conto Terzi
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Impiegato Ufficio Tesoreria
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
10 set 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Milano Unica chiude la prima edizione post lockdown con 2.400 visitatori

Pubblicato il
10 set 2020

La 31esima edizione di Milano Unica, la prima manifestazione del settore a organizzare in Italia un appuntamento fisico dopo il lockdown causato dal coronavirus, ha visto la partecipazione di 2.400 visitatori, che hanno scoperto le collezioni AI 2021-22 dei 207 espositori presenti, di cui 171 italiani e 36 esteri.

Milano Unica chiude la prima edizione post lockdown con 2.400 visitatori

 
Da segnalare come dato positivo è in particolare la presenza di circa 400 visitatori internazionali, provenienti in particolare da America, Giappone, Inghilterra, Francia, Svizzera e Germania.
 
“In sicurezza, grazie alle stringenti misure adottate, è stato lanciato un messaggio di fiducia ampiamente condiviso dagli espositori e dai buyer intervenuti, che mi auguro faccia da rompighiaccio nel concorrere a ricreare le condizioni per la ripresa”, ha commentato Alessandro Barberis Canonico, Presidente di Milano Unica. “Le fiere fisiche sono fondamentali per il comparto tessile e dell’accessorio, per la natura stessa del prodotto che prende vita nel momento in cui è presentato dal vivo”, ha sottolineato, aggiungendo quanto sia importante “non fermarsi all’oggi, ma adottare una prospettiva di lungo periodo e continuare a investire nell’attività fieristica con un occhio che guarda agli scenari futuri e ai potenziali sviluppi economici e commerciali”.

Tra le principali novità di questa edizione, la collaborazione con Pitti immagine, che ha messo a disposizione l’esperienza del suo nuovo modello omnicanale, volta a rafforzare la piattaforma e-MilanoUnica Connect, un marketplace digitale che offre la possibilità per le aziende espositrici di realizzare showroom virtuali, con livelli di accessibilità differenziati. È continuata inoltre anche per questa edizione la partnership con Filo, presente nell’area Tendenze con la sua proposta di filati sostenibili nell’ambito del progetto Filoflow.
 
“È stata un’edizione complessa, non solo nella gestione dei due giorni in fiera. Le incertezze conseguenti all’andamento della pandemia nel mondo hanno messo a dura prova il lavoro di impostazione e organizzazione dell’evento. La soddisfazione degli espositori e dei buyer intervenuti ripaga ampiamente la dedizione e l’impegno profuso da tutto lo staff di Milano Unica”, ha dichiarato Massimo Mosiello, Direttore Generale della manifestazione.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.