×
1 326
Fashion Jobs
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
26 set 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Milano sorprende con Gucci e Sportmax

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
26 set 2022

In occasione della fashion week milanese, alcuni stilisti si sono sfidati in audacia, con collezioni primavera-estate 2023 curiose e insolite. Due maison in particolare hanno esplorato la nozione di alterità: Gucci si è interrogato sull’identità con una sfilata incentrata sui gemelli, mentre Sportmax ha lavorato sulle sensazioni e sul modo in cui trasformano la nostra percezione degli altri.
 

La moda si duplica con Alessandro Michele - Gucci


Dal titolo della collezione "Twinsburg" al teaser della sfilata, tutto lasciava presagire il tema scelto per questa stagione da Alessandro Michele. Siamo unici o diversi, simili o opposti? Chi è il doppio che vive in me? Per mettere in scena questo tema, il direttore artistico del brand dalla doppia G ha immaginato una doppia sfilata.
 
La passerella era installata in una sala a forma di scatola in rete metallica scura ricoperta di ritratti, ciascuno moltiplicato per due, a volte per tre. Sull'altro lato della lunga parete di fronte al pubblico, si intuiva uno spazio clone, dove si svolgeva una sfilata parallela. La sorpresa è arrivata alla fine, quando la fila di ritratti si è alzata, come un sipario, rivelando esattamente lo stesso allestimento, gli ospiti uno di fronte all'altro come in uno specchio.

È dunque alla fine della sfilata che è iniziato lo spettacolo vero e proprio: tutti i modelli si sono riuniti con i propri gemelli, vestiti esattamente allo stesso modo, e prendendosi per mano hanno ripercorso la passerella, camminando di pari passo, esattamente come se uno fosse solo il riflesso dell'altro e creando così una sensazione inquietante. Sono due o sono di fianco a uno specchio?
 
Questa doppia sfilata, che ha riunito 68 paia di gemelli, di cui 50 femminili e 18 maschili, è stata un'opportunità per lo stilista di arricchire il guardaroba Gucci per portarlo in nuovi territori. Così, gli abiti da uomo classici hanno le gambe dei pantaloni tagliate, ma tenute collegate da dei reggicalze a uno slip molto chic con il logo Gucci. O ancora, buffe salopette di jeans portano impressa la scritta "Fuori!!!" (che potrebbe significare anche "pazzo").
 
Chiavi e bulloni sono le nuove stampe alla moda. Alessandro Michele si diverte anche con i contrasti. Abiti a balze sono abbinati a collant leopardati e stivali in lucertola. Dai blazer scintillanti di cristalli ai pantaloni in tweed a grandi quadrati. Anche una vena orientale permea la collezione, dall'abito cinese Qipao alla blusa kimono dorata, passando per le decorazioni di perline delle danzatrici del ventre. Senza dimenticare gli accessori come le borse pelouche e la serie di occhiali, da cui scendono da sottili catene metalliche o perle che gocciolano dalle orecchie.
 

La moda "sgocciolante" della label - Sportmax


La stessa sensazione di estraneità si è avvertita da Sportmax, che ha preso come punto di partenza le sperimentazioni effettuate negli anni '20 per capire quali fossero le forme dei suoni. Il concetto si amplia e si traduce in una collezione intrigante, incentrata su sensazioni visive e tattili.
 
Gli abiti sono decostruiti, a volte scomposti, come nei primi look: patchwork di abiti sottoveste in raso con spalline cadenti che rivelano una raffinata lingerie. I tessuti luccicanti vengono assemblati o drappeggiati in fretta per realizzare gonne lunghe o abiti con strascico, dritti davanti e a sbuffo dietro.
 
Gonne a taglio vivo nascono dalle sovrapposizioni, come delle millefoglie. A volte il tessuto sporge come un'ala lungo il braccio. Tutto scorre e gocciola, come le maniche che pendono lungo il corpo o le maxi gonne che si espandono sul pavimento. Gli abiti da uomo sono troppo grandi, i pantaloni si attorcigliano sulle caviglie.
 
Le modelle indossano maxi cuissarde in raso dorato, oscillando tra spirito hippie, glamour e futurista. Tessuti lucidi o maglie in vinile super aderenti si aggiungono alla gamma di sensazioni, così come i giochi di colori, dai pastelli alle tinte acide.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.