Milano: per Design Week e Fuorisalone un indotto di 23 mila imprese e 150 mila addetti

Il binomio moda-design si conferma il motore economico del capoluogo lombardo: gli appuntamenti della Design Week e gli eventi del Fuorisalone, andati in scena in concomitanza con la 57 esima edizione del Salone del Mobile (17-22 aprile), hanno coinvolto circa 23 mila imprese e 150 mila addetti della città meneghina.

Living Nature - salonemilano.it
 
Secondo i dati della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, tra le aziende dell’indotto che hanno beneficiato di questa settimana milanese all’insegna del design: metà operano nell’alloggio e nella ristorazione, un quarto nello shopping e un quarto nei servizi collegati.
 
Si tratta di categorie economiche che in città hanno registrato importanti livelli di crescita: dell’1% in un anno e del 7,7% negli ultimi cinque anni. Milano pesa il 6% nazionale per addetti con 147 mila unità, su 2,6 milioni nel Paese, e genera circa il 20% del giro d’affari annuale nazionale (circa 20 miliardi di euro su oltre 100 miliardi).
 
Nello shopping, che impiega il 27% delle imprese dell’indotto cittadino (oltre 6 mila), svolge un ruolo da protagonista l’abbigliamento, pesando per la metà delle vendite del comparto. Tra vestiti e calzature si contano circa 1.867 e 425 imprese, rispettivamente il 31% e il 7% di tutte le attività della categoria. Seguono gli alimentari, che incido per il 20% dello shopping, con oltre 1.400 imprese (il 20% circa), di cui oltre 300 panetterie. Ma anche i tabacchi (609, 10%), le edicole (514, 8,5%) e le gioiellerie (493, 8%).
 
Il maggior numero di imprese è tuttavia attivo nei settori dell’alloggio e della ristorazione (11 mila), in cui si contano mille tra alberghi e alloggi, oltre 5 mila ristoranti e 5 mila bar. Infine, numeri importanti anche per i servizi, che rappresentano il 23% del totale indotto, con circa 5 mila imprese, di cui oltre il 70% attive nei trasporti.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroLusso - AltroLifestyle - AltroIndustry
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER