×
1 499
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
24 set 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Milano Fashion Week: Biagiotti, la linea Lavinia creata con mamma Laura

Pubblicato il
24 set 2017

Lavinia Biagiotti Cigna ha portato in passerella, a Milano, la collezione per la primavera-estate 2018, che ha iniziato a creare insieme alla mamma, Laura Biagiotti, scomparsa lo scorso maggio, raccogliendo ricordi, radici e storie di questo legame indissolubile.

La sfilata di Laura Biagiotti in occasione della Milano Fashion Week


Tante le emozioni tra gli ospiti e gli amici in sala, tra cui Romina Power, Nancy Brilli, Maria Grazia Cucinotta, Lorella Cuccarini, Alena Seredova. Tutte in abito bianco, in omaggio a Laura. "È una grande emozione. Ricordo i miei genitori come una coppia straordinaria, che ha dato vita a uno dei più grandi sodalizi della moda - ha raccontato Lavinia Biagiotti Cigna. Finita la maturità ho iniziato a lavorare proprio il 24 settembre. E abbiamo dato vita a questo duo". Severa ma amorosa, concreta ma leggera come l'abito aquilone, così la ricorda.

"Mia mamma era una colonna che sapeva volare - ha confidato -. La voglio ricordare come una pioniera, una che ha fatto per prima tante cose". "Adesso inizia il mio terzo viaggio", ha aggiunto, spiegando come in un'azienda oggi debbano convivere digitalizzazione e sartoriale.

La bellezza del sapere fare è un valore fondamentale per Lavinia, che racconta di aver assunto nuove sarte per l'azienda. "Le stampe le avevamo fatte insieme, è una rivisitazione del Grand Tour che ha come sottotitolo 'tutte le strade portano a Roma'. Sono abiti culturali, c'è anche la leggerezza dei fiori e dei tessuti. Le stampe le abbiamo scelte insieme, su una cartolina c'è scritto 'ciao mamma'", ha sottolineato.

La nuova collezione P/E 2018 di Laura Biagiotti presentata dalla figlia Lavinia - https://www.instagram.com/p/BZbepTon4zI/?taken-by=laurabiagiottiofficial


L'ispirazione viene dalle stampe di Carlo Labruzzi, vedutista romano settecentesco, la cui collezione è conservata in Vaticano. Ecco allora mini abiti di paillettes, lunghi abiti leggeri che ripropongono le stampe del Grand Tour, il viaggio in Italia che i giovani più fortunati compivano per approfondire la loro cultura. Le stampe si compongono e scompongono su seta e chiffon. Infine una serie di leggeri abiti, tutti bianchi, in maglia o chiffon.

Si abbassano le luci, Lavinia esce in passerella, anche lei indossa un abito bianco, al collo una sciarpa tricolore e il ciondolo a forma di forbici della mamma. Poi scorrono le immagini, foto e articoli di giornale, di Laura Biagiotti, infine una scritta: 'for ever, per sempre'. Un ricordo indelebile. "L'ultima parola che mi ha detto è 'sono felice', 'felicità'," ha confidato Lavinia Biagiotti Cigna.

FashionNetwork.com con Ansa

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.