Milano Moda Donna: i big fanno sistema, a settembre apre Prada e chiude Gucci

Milano Moda Donna fa sistema attorno ai suoi big. Dalla prossima edizione di settembre, il calendario concepito dall’organo della moda italiana presenterà una scaletta delle sfilate più equilibrata con l’intento di rendere ‘irrinunciabili’ tutte le giornate dell’evento.

Guarda la sfilata
Gucci - AI2019 - Womenswear - Milano - © PixelFormula

I primi ad 'immolarsi' sono due campioni del lusso come Prada e Gucci: la griffe milanese aprirà la fashion week femminile nel pomeriggio di mercoledì 18 settembre, mentre l’insegna di Kering chiuderà la manifestazione con un défilé domenica 22 settembre, anch'esso atteso nella seconda parte della giornata.
 
La turnazione proseguirà nell’edizione 2020 di Milano Moda Donna: Gucci aprirà le danze con una sfilata mercoledì 19 febbraio, mentre l’ultimo ad attraversare la passerella sarà Giorgio Armani con uno show in programma domenica 23 febbraio. 
 
Il nuovo calendario è frutto del nuovo tavolo di lavoro costituito da Camera Moda sulla Fashion Week. Al tavolo hanno preso parte anche Bottega Veneta, Fendi, Max Mara, Marni, Salvatore Ferragamo e Versace.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroSfilate
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER