Milano, Magazzini Raccordati: si aprono nuovi spazi per la moda

I Magazzini Raccordati della Stazione Centrale di Milano si aprono alla città: grazie all’accordo con Grandi Stazioni gli spazi che da due anni ospitano il Fuorisalone di Ventura Projects potranno ospitare eventi (sfilate, mostre e shooting fotografici) anche fuori dalla settimana dedicata al Design.

Magazzini Raccordati - Askanews

“Abbiamo fatto questo accordo che è partito a inizio ottobre per avere la possibilità di gestire i 9 Magazzini che dal 2017 utilizziamo per la Design week anche durante l’anno”, ha spiegato ad askanews Fulvia Ramogida, project manager di Organization in design dei Ventura Projects. “Stiamo impostando il lavoro, ma vuol dire che ci sarà la possibilità, compatibilmente con i limiti degli spazi non ancora ristrutturati, di ospitare eventi, presentazioni, riaprirli gradualmente alla città”, ha aggiunto. 

Il progetto “è nato perchè dopo il Salone del mobile le due edizioni di Ventura Centrale avevamo tante richieste e moltissimi interessamenti che non si riusciva ad evadere perchè i Magazzini erano usati solo per quel lasso di tempo. Adesso prenderemo in carico tutta questa parte anche in modo propositivo cercando di riuscire a ambientare e organizzare, c’è la possibilità di aprirli rapidamente, cosa che non era fattibile”, ha detto Fulvia Ramogida, la partenza per i primi eventi è prevista entro un mese. “L’idea è di fare un test di un anno per capire quali sono i tipi di eventi e di attività più adatti per essere ospitati in questi spazi. Vogliamo continuare con il nostro focus su cultura, ricerca, design e esposizioni, poi una volta aperto lo spazio si vede qual è la reazione dei diretti interessati”, ha aggiunto. Gli spazi sono gli stessi che ospitano Ventura Centrale, Organization in design sta già organizzando l’edizione 2019. 

Altre novità sono in arrivo per la prossima Settimana del design in contemporanea con il Salone del Mobile: la parte di Ventura Future dedicata ai designer emergenti, già ospitata in zona Lambrate, dopo l’edizione 2018 in zona Loreto torna alle origini e si sposta in zona Tortona negli spazi di Base nei locali della ex Ansaldo.

“Quest’anno abbiamo fatto questa transizione e abbiamo lasciato Lambrate per zona Loreto. Adesso abbiamo stretto la partnership con Base, che sono molto affini a noi per progettualità, un progetto culturale molto legato ai temi della rigenerazione urbana, quindi abbiamo trovato il luogo giusto in termini di spazi e anche di anima per presentare l’Accademia, gli studi dei designer emergenti, con una progettualità che speriamo vada oltre l’anno parte più innovativa e creativa. Ora ci si concentra su un unico ambiente, a Lambrate e Loreto eravamo diffusi, qua avremo un unico progetto”, ha detto Fulvia Ramogida.

“Abbiamo scelto di essere in Tortona perchè è una zona già nota, per evitare una dispersione che adesso c’è al Fuorisalone, che diventa per visitatori ed espositori un problema perchè è frammentato e gli spostamenti sono lunghi, così siamo già inseriti in un circuito visitato” ha concluso.

Fonte: APCOM

DecorazioneLifestyle - AltroLusso - AltroSaloni / fiereSfilateEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER