Milano Fashion Week: Armani ospita Edmund Ooi

In occasione della prossima edizione di Milano Moda Uomo, Giorgio Armani ospita negli spazi dell’Armani/Teatro la sfilata di Edmund Ooi. Continua così l'iniziativa a sostegno della giovane creatività, giunta alla settima stagione, che ha visto già sfilare sulla prestigiosa passerella di via Berognone le creazioni di Andrea Pompilio, Stella Jean, Christian Pellizzari, Julian Zigerli, Au Jour Le Jour, Angelos Bratis.
Una creazione Edmunnd Ooi - Foto: cameramoda.it

Originario della Malesia, dopo gli studi nel paese natale e il conseguimento a soli diciannove anni del premio Best Avant-Garde Designer, Edmund Ooi ha proseguito la propria formazione ad Anversa, dove tuttora vive e lavora. La sua sensibilità innovativa e sperimentale si esprime in creazioni sorprendenti dal design rigoroso e architettonico.

"Il percorso a sostegno della nuova generazione di designer, iniziato ormai da alcune stagioni, continua ad appassionarmi perché ne vedo concretamente i frutti e cerco di mantenere una prospettiva internazionale. Il malese Edmund Ooi è il designer che ho scelto questa stagione. Gli auguro un futuro ricco di soddisfazioni”, ha dichiarato Giorgio Armani.

“Mi sento incredibilmente onorato di essere stato scelto da Giorgio Armani per sfilare e presentare la mia collezione nel suo bellissimo teatro. Per un giovane designer come me, l’emozione e la gratitudine per l’opportunità di poter mostrare al mondo il proprio lavoro e ciò in cui crede vanno ben oltre ogni parola”, ha dichiarato Edmund Ooi.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Lusso - AltroSfilate
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER