×
1 607
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Merchandising Manager - Abbigliamento e Calzature - Padova
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Export Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · TREVISO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Watches & Jewellery Marketing & Communication Director
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 ott 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Michael Kors si lancia nella moda bambino al fianco di CWF

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 ott 2021

L'etichetta statunitense di moda Michael Kors si lncia nell’universo dell’abbigliamento bambino insieme alla francese Children Worldwide Fashion (CWF), ha appreso Fashion Network da fonti del settore. Lo specialista di moda per bambini, che ha in portafoglio la licenza Lanvin e il proprio brand Billieblush, ha firmato un accordo di licenza mondiale con Michael Kors per la creazione di una linea di kidswear.

Un negozio Michael Kors - DR


Tuttavia, questa non è la prima volta che Michael Kors, di proprietà del gruppo americano del lusso Capri Holding (Versace, Jimmy Choo), si tuffa nel mondo dei bambini, poiché il marchio, che è recentemente tornato alla New York Fashion Week, aveva già una linea di scarpe per i più piccoli. Una collezione che è stata progettata su licenza con l’americana Synclaire Brands.
 
L'arrivo di Michael Kors nella moda bambino fa parte della strategia complessiva di Capri, che punta ad ottenere un fatturato di circa 5,1 miliardi di dollari (4,2 miliardi di euro) nell'esercizio 2022. Infatti, il gruppo americano, che lo scorso agosto ha nominato Joshua Schulman nell’incarico di direttore generale di Michael Kors, intende capitalizzare sul dinamismo dei marchi di lusso, ma anche sul rafforzare la strategia omnicanale e l’e-commerce, nonché sull’ampliare la propria offerta prodotti. Quindi, se per Versace e Jimmy Choo l'accento deve essere posto sugli accessori - e in particolare sulle scarpe - per Michael Kors si è accennato lo scorso settembre allo sviluppo di un'offerta maschile. Così, con il bambino, l'etichetta premium di New York raggiungerebbe tutti i segmenti di mercato.

Da parte sua, siglando una licenza internazionale con Michael Kors, CWF rafforza ancora una volta le proprie collaborazioni con il mondo del lusso. Nel novembre 2020, lo specialista dell’abbigliamento per bambini, di proprietà delle strutture di investimento Arkéa, RAISE Investissement e Dzeta, ha rilevato presso il tribunale commerciale le licenze del kidswear di Paul Smith e Kenzo, precedentemente detenute dal gruppo Kidiliz, che a seguito della sua liquidazione giudiziaria è stato smantellato. Michael Kors si è unito a un portafoglio di marchi in licenza che include Chloé, Marc Jacobs e Givenchy. CWF, che possiede un proprio marchio di negozi multimarca, Kids Around, prevede di registrare un fatturato annuo di 260 milioni di euro nel 2021, rispetto ai 210 milioni del 2020.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.