×
1 601
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Retail Area Manager Piemonte/Liguria/Lombardia
Tempo Indeterminato · TORINO
ANONIMA
ww Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Digital Client Development Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
ORIENTA SPA
General Manager - Bolzano
Tempo Indeterminato · BOLZANO
ANTONIOLI S.R.L.
SEO & SEM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Sustainability Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
20 ott 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Micam e White annunciano le date di febbraio

Pubblicato il
20 ott 2021

Dopo le prime edizioni fisiche post pandemia lo scorso settembre, che hanno registrato risultati incoraggianti, le principali manifestazioni della moda annunciano le date dei prossimi appuntamenti invernali, che grazie alle campagne vaccinali dovrebbero poter accogliere un numero ancora maggiore di visitatori, soprattutto dall’estero.


Sirio Badon, Presidente di Assocalzaturifici e Micam

 
Il salone della calzatura Micam si svolgerà a Fieramilano Rho dal 20 al 22 febbraio, con una durata concentrata in tre giorni; tornerà alla consueta durata di quattro giorni nell’edizione autunnale del 2022, che si terrà dal 18 al 21 settembre.
 
“La manifestazione che si è chiusa il mese scorso può essere archiviata come l’edizione del rinascimento per il comparto calzaturiero. I numeri ci hanno confortato e confermato ancora una volta come Micam rappresenti un momento insostituibile per il nostro settore, l’occasione per concretizzare business in un grande hub di respiro internazionale”, ha dichiarato Siro Badon Presidente di Assocalzaturifici e Micam Milano. “Siamo già al lavoro per presentare agli operatori professionali un’edizione di febbraio ancora più ricca in termini espositivi e di offerta formativa, per ritornare quanto prima agli standard delle rassegne pre-covid. I trend del mercato sembrano indicare finalmente che stiamo mettendo alle spalle la congiuntura più critica, auspicando che al più presto il comparto calzaturiero ritorni ad essere il motore trainante del made in Italy manifatturiero”.

Il salone riproporrà gli eventi di MICAM X, la piattaforma di conoscenze e formazione che promuove uno scambio di opinioni sui trend più recenti del settore, sulla sostenibilità e sull’innovazione. Torna anche l’iniziativa Emerging Designers, dedicata agli stilisti emergenti più promettenti, provenienti da tutto il mondo. Protagonisti della prossima edizione Alessandra Balbi (Italia), Rafaella Zago (Brasile), Daniel Essa, (Siria), Jerelyn Creado (India), Marcus Alexander (USA), Meher Kakalia, (Pakistan), Gabriela Machado (Spagna), Arnaud Barboteau (Francia), Naomi Hille e Anousjka Röben (Olanda), Thushini Fernando (Sri Lanka), Titi Adesanya (Nigeria), Lancine Koulibaly (Uganda).
 
Focus anche sulla sostenibilità, con un nuovo progetto nato per supportare le aziende associate e non nel processo di accreditamento e posizionamento commerciale come realtà sostenibili. “Assocalzaturifici ha registrato un marchio proprio di Sostenibilità (VCS – Verified & Certified Steps) che viene concesso a quelle aziende capaci di raggiungere e ottenere uno standard qualitativo secondo determinati requisiti. Il funzionamento di questo progetto partirà con una auto-analisi che gli imprenditori possono eseguire in autonomia. Successivamente il sistema fornirà i benchmark di riferimento che diranno quali siano i criteri minimi per essere considerati una azienda sostenibile, previa verifica da parte di un Istituto certificato indipendente”, spiega il comunicato stampa diramato.


Massimiliano Bizzi, AD e fondatore di White

 
Oltre a Micam, un altro degli appuntamenti milanesi imprescindibili per il settore fashion, White, conferma gli appuntamenti del 2022 con le date di febbraio dal 24 al 27 e di settembre dal 22 al 25, nelle storiche location del Tortona Fashion District. Il tema del salone, come per l’edizione dello scorso settembre, sarà ancora “Sign of The Times”.
 
“Sign of The Times significa cogliere i segnali del tempo, interpretarli per essere protagonisti dei cambiamenti che siamo chiamati ad affrontare nella società e nello specifico nel nostro settore moda. Sapersi trasformare e diventare protagonisti del proprio tempo”, dichiara Massimiliano Bizzi, AD e fondatore di White. “Per me, e per noi tutti di White, significa anche essere sempre più vicini alle imprese, accompagnarle non solo nel momento dell’esposizione fieristica, ma anche in un percorso di sviluppo e di opportunità per la propria crescita”.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.