×
1 777
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Data Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Vietnam
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager - Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 apr 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Metaverso: The Sandbox collabora con Arianee per ibridare l'esperienza dei marchi

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 apr 2022

L'universo virtuale The Sandbox, che ha attratto marchi come Gucci e Adidas, annuncia la sua partnership con Arianee, specialista in soluzioni blockchain per i marchi. L'obiettivo è che il cliente di un prodotto acquistato nel mondo reale possa ricevere dal marchio il suo equivalente virtuale sotto forma di NFT.

Interfaccia di Arianee che consente di chiedere l'NFT corrispondente ad un prodotto reale in The Sandbox - Arianee


Arianee è un consorzio che riunisce una quarantina di membri, tra cui la Paris Fashion Week, il gruppo Richemont e marchi come Mugler, Breitling, Ba&sh, IWC e IBM. Al centro della sua offerta, una blockchain che consente ai marchi di creare e tracciare, per ogni prodotto, una carta d'identità sotto forma di NFT. Un token che può fungere da certificazione di autenticità e che verrà ceduto dal suo proprietario al momento del trasferimento del prodotto corrispondente.
 
Questa integrazione rende The Sandbox il primo player del metaverso a unirsi a questo consorzio. Con l'obiettivo che una persona che acquista un NFT (come un capo di abbigliamento o un accessorio) nel mondo reale possa anche equipaggiarne il proprio avatar personalizzato nell’universo virtuale. L’obiettivo di fondo è spingere la logica dell'esperienza di acquisto omnicanale fino agli universi virtuali. Con anche la potenziale organizzazione da parte dei marchi di eventi riservati ai propri clienti all’interno di The Sandbox. Questo “multiverso” ha già attratto brand come Adidas Originals, Gucci (“Vault”), Carrefour, Leader Price (gruppo Casino), Warner Music Group, Ubisoft o Atari.

“L'avatar è il primo elemento che consente alla maggior parte degli utenti di entrare nel metaverso e interagirvi”, spiega il direttore generale di The Sandbox, Sebastien Borget. “Possedere la propria identità, esprimere il proprio stile importandolo nel metaverso: indossare il proprio brand preferito, evolvere il proprio avatar virtuale, saranno tutti punti di forza che renderanno speciale la nostra esperienza”. Per il CEO di Arianee, Pierre-Nicolas Hurstel, questa collaborazione consentirà ai visitatori di “viaggiare senza soluzione di continuità tra il mondo fisico, quello digitale e quello immersivo”. Per il dirigente, “vedremo presto l'emergere di nuove esperienze per gli utenti”.

Uno degli spazi visitabili all'interno di The Sandbox - MG/FNW


La partnership viene stipulata mentre sullo sfondo sta avvenendo il simultaneo aumento del potere di vari metaversi, questi universi virtuali che gli utenti di Internet possono percorrere tramite i loro avatar, attraverso uno schermo o un casco virtuale. Mondi digitali con una superficie limitata in cui tutti, persone fisiche o marchi, possono acquistare un terreno per installarvi un edificio o un gioco di propria progettazione. Una situazione che attualmente sta dando vita a una corsa alle costruzioni su metaversi come Roblox, Cryptovoxels, The Sandbox - o Decentraland, che pochi giorni fa ha organizzato la sua prima Metaverse Fashion Week. Evento che ha soprattutto sollevato la questione dell'accessibilità di questi universi ad un pubblico più ampio, e della potenziale clientela sulla quale dovrebbe scommettere la moda virtuale (rileggete il nostro articolo sulla Metaverse Fashion Week).
 
Con di fronte ad essa altri protocolli come GoodsID o Aura (gruppo LVMH), Arianee non ha aspettato l'emergere di un leader dei metaversi. Questi in effetti funzionano per il momento a compartimenti stagni: degli NFT di vestiti virtuali che vestono un avatar in un metaverso non funzioneranno in un altro, la cui qualità grafica sarà inoltre diversa. Un problema di interoperabilità tecnica che spinge i brand a investire con cautela nel “web3”. Facilitando la corrispondenza tra prodotti reali e virtuali, il consorzio francese potrebbe accelerare tale processo e dare a The Sandbox una lunghezza di vantaggio.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.