McQueen: fine della licenza McQ con l'italiana Sinv S.p.A.

12 ott 2010 - La linea McQ – Alexander McQueen sarà presto al 100% Alexander McQueen. L’accordo di licenza siglato con l'italiana Sinv S.p.A. nel 2005 per una durata di cinque anni, non sarà infatti rinnovato, perché il marchio inglese ha deciso di integrare sia la produzione che la distribuzione.

Alexander McQueen, McQ
McQ - Alexander McQueen, Collezione autunno-inverno 2010/2011

Così, dallo stile alla commercializzazione passando per la produzione, la linea "bis" sarà interamente gestita dalla griffe, e dovrebbe occuparsene un'équipe dedicata , anche se lo stile è già da ora guidato da uno studio integrato. Contrariamente alla prima linea, McQ – Alexander McQueen è attualmente presente solo nei multimarca di alta gamma e nei grandi magazzini. A Parigi per esempio, si può trovare ai Printemps e nelle Galeries Lafayette.

Lanciata nel 2005, quattro anni dopo l'acquisizione del 51% del brand da parte di PPR, la prima collezione autunno-inverno 2006/2007 era stata apprezzata sia dalla stampa che dai clienti. Alexander McQueen aveva allora voluto lanciare una collezione "più giovane”, un po' "meno sofisticata", ma anche "più specialistica". Risultato finale: con gran dispiego di mezzi, erano state realizzate collezioni di prêt-à-porter per uomo e donna costruite attorno al tessuto jeans. Anche se persistevano l'impronta creativa e lo spirito artistico della casa di moda.

A partire dalla scomparsa del fondatore Alexander McQueen, lo stile è stato affidato a Sarah Burton, collaboratrice di lunga data dello stilista. In occasione della sua nomina alla direzione artistica, nel maggio scorso, il brand e il Gucci Group precisavano in un comunicato che "Sarah supervisionerà la direzione artistica e lo sviluppo di tutte le collezioni del marchio". La griffe è presente oggi in più di 50 paesi nel mondo, con 11 boutique a nome proprio.

Di Emilie-Alice Fabrizi (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER