×
1 662
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
MIRA GROUP SRL
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · POGGIOMARINO
CONFIDENZIALE
Responsabile Amministrativo/Contabile
Tempo Indeterminato · FIRENZE
DIAMONDS 4U SRL
Jewelry Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LYLIANE
Purchasing Manager
Tempo Indeterminato · VIGONZA
CONFIDENZIALE
Commerciale Junior Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
18 gen 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Mavive: fatturato 2021 a 30 milioni, oltre i livelli pre covid

Pubblicato il
18 gen 2022

Mavive recupera i livelli pre covid nel 2021 con un fatturato in volata sopra i 30 milioni di euro. Il risultato registrato dallo specialista veneziano di profumi è in aumento del 30% rispetto al 2020 e del 7% sul 2019. 

The Merchant of Venice - @mavive


Il business a livello wholesale consolidato ha toccato quota 60 milioni di euro di volume d’affari. L’Ebitda, balzato del +250%, ha triplicato il suo valore in rapporto al fatturato (oltre il 10%) rispetto al 2020 e lo ha raddoppiato se comparato al periodo pre-pandemico.
 
L’export, pari al 63% del fatturato, sale del 35% a 19,6 milioni (+12% sul 2019 e +6% sul 2018), trainato da mercati strategici come Far East (+140%) e Americhe (+162%). L’Europa, che genera il 69% di tutte le vendite oltreconfine, sale del 27%, con Germania in testa a 3,4 milioni (+10%), seguita da Gran Bretagna (+86%) e Russia (+158%). In ripresa anche l’Italia con un fatturato in aumento del 22% a 11,5 milioni. L’e-commerce, ancora in fase di start up con un’incidenza minima sul business, mantiene il trend di crescita a due cifre.

Il brand di proprietà The Merchant of Venice è cresciuto del 51% rispetto al 2020, con un raddoppio del fatturato in Italia e un +39% sui mercati internazionali. La licenza del profumo Furla, lanciata nel 2020, segna un +166%. Quella Ermanno Scervino continua il trend positivo (+215%) spinta dal mercato russo.
 
Mavive stima di raggiungere un fatturato di 51 milioni di euro nel 2026 con una configurazione del business a livello wholesale consolidato di oltre 100 milioni. Il gruppo ha in programma di finanziare importanti investimenti per lo sviluppo del portafoglio marchi in licenza e pensa al lancio di un nuovo brand di proprietà. Nel corso del 2021 la società ha sostenuto numerose iniziative benefiche e rinnovato gli interventi economici a favore del Museo del Profumo.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.