×
1 119
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
6 lug 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Marcolin si regala una sede a Milano per i 60 anni

Pubblicato il
6 lug 2021

Marcolin festeggia 60 anni con l’inaugurazione di una nuova sede a Milano. Un hub tecnologico di 600 mq. su due piani al civico 50 di Corso Venezia, composto da uffici e spazi espositivi, che lancia lo specialista italiano di eyewear nelle sfide dell’era post-covid. 

Il nuovo hub di Marcolin a Milano


“Il traguardo dei 60 anni arriva a valle di un momento di difficoltà globale da cui stiamo uscendo bene”, spiega il Ceo di Marcolin, Fabrizio Curci, nella conferenza di presentazione del nuovo spazio meneghino, di fronte a una platea mista, sia in presenza che da remoto.
 
L’hub ospita uno showroom capace di rappresentare tutti i brand in portafoglio (che annovera marchi in licenza come Tom Ford, Moncler e Max Mara), oltre a una sala ibrida, dotata di un sistema innovativo che permette di far vivere anche da remoto un’esperienza della visione dei prodotti molto dettagliata.

“La sede riflette il percorso di efficientamento che stiamo compiendo”, racconta il Ceo, che fa un bilancio del suo primo anno al timone dell’azienda. “Abbiamo accorciato il time-to-market, potenziato il team di executive, migliorato i processi interni grazie a investimenti in tecnologia e digitalizzazione, fissato ambiziosi obiettivi sui temi Esg per i prossimi anni e implementato un nuovo processo di Crm”.
 
Nei mesi scorsi Marcolin ha acquisito le quote di minoranza delle joint venture in Russia e Cina e a breve aprirà i battenti di una nuova sede in Cina. “Stiamo cercando di portare sotto gestione diretta le nostre attività, soprattutto nei Paesi del Far East, da cui ci attendiamo sviluppi importanti. Le nuove strutture serviranno anche a migliorare l’attrazione di talenti”, osserva il Ceo.

Fabrizio Curci, Ceo e General manager di Marcolin


Sul fronte dei conti, “l’uscita dal 2020 è buona”, osserva Curci. “Il secondo trimestre è stato positivo. Ci sono ancora Paesi sotto pressione per il covid con un livello di consumi più basso rispetto al passato. Ma la parte di export è rimasta sostanzialmente piatta, in Usa come in Europa”.
 
L’esercizio 2020 di Marcolin è terminato a quota 340 milioni di euro di fatturato, dai 486,7 milioni del 2019. Nel primo trimestre 2021, il gruppo ha registrato 108,7 milioni di euro di vendite, in recupero dai 93,5 milioni dei primi tre mesi del 2020, con un risultato netto adjusted positivo per 2,6 milioni, dal rosso di 5,2 milioni dell’anno precedente.
 
Nelle ultime settimane, ricorda infine Curci, “abbiamo rifinanziato con un’ottima risposta del mercato il nostro Bond, che ci dà 6 anni di stabilità finanziaria, e ripagato il prestito con garanzia Sace preso nel 2020”.
 
“Il progetto dell’hub di Milano è l’elemento più visibile di un’azienda che sta investendo e che vuole proiettarsi nel futuro”, commenta Matteo Blandi, communication and events director. “Marcolin sta sviluppando una brand equity propria, e non solo come produttore: è stato rivisto il logo - togliendo la parola eyewear per rappresentare l’azienda nella sua interezza - e la corporate identity resa più immediata e diretta”.

La limited edition firmata Web Eyewear - DR


In occasione dell'anniversario, l'azienda ha anche siglato un accordo annuale su tre tappe con il Tedx Cortina, “cominciato con l’iniziativa di febbraio, contestualmente ai mondiali, e che proseguirà con un evento in presenza questa estate e in ottobre con un progetto di sostenibilità”, conclude Blandi.
 
Infine, per festeggiare il traguardo dei 60 anni, Marcolin svela due occhiali da sole in edizione limitata dell'housebrand Web, disponibili da luglio in selezionati negozi di ottica. “L’ispirazione deriva degli elementi caratterizzanti del territorio (legno, pietre, colori delle dolomiti) e mantiene gli aspetti iconici del brand”, specifica Alessandro Beccarini, style & product development director. Sul terminale esterno dell'asta di entrambi i modelli è riportato il logo, mentre all’interno è incisa l'etichetta 'Exclusively For 60th Marcolin'.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.